Massimo Galli: chi è, età, virologo, politica, vita privata

Massimo Galli, professore e infettivologo presso l’Ospedale Sacco di Milano, sarà ospite presso il format televisivo Accordi e Disaccordi, in onda su NOVE, condotto da Andrea Scanzi e Luca Sommi. Il professor Galli è divenuto molto popolare dai primi giorni della pandemia dovuta al Covid 19, ed in breve tempo è diventato uno degli esperti del settore più seguiti.

Massimo Galli è nato a Milano l’11 luglio 1951. Da giovanissimo è uno studente assennato, particolarmente portato alle materie scentifiche, al punto che decide di iscriversi presso la facoltà di Medicina e Chirurgia per poi laurarsi nel 1976 e dopo aver ottenuto la summa cum laude dagli anni 80 inizia a lavorare per l’Ospedale Sacco di Milano.
Uno dei primi infettivologi a contrastare efficacemente la grande diffusione di malattie come AIDS, al punto che Massimo viene insignito di diversi gruppi di ricerca.
Circa 20 anni fa diventa professore ordinario di malattie infettive e alcuni anni dopo viene insignito nel ruolo di Direttore della Clinica di Malattie Infettive dell’Ospedale Sacco di Milano.

Nel 2020 il suo nome diventa molto famoso proprio perchè massimo esperto di malattie infettive, venendo spesso invitato nei salotti televisivi a causa del Covid.

Massimo Galli non ha mai negato il proprio schieramento politico, non avendo rinnegato il periodo del’68 ed autodefinendosi di sinistra (“Lo sono sempre stato in vita mia”).
Massimo Galli è un dichiarato tifoso dell’Inter.