Juan Musso all’Atalanta, chi è il nuovo portiere della Dea? Età e curiosità

Juan Musso è un nuovo giocatore dell’Atalanta: il club orobico lo ha infatti reso ufficiale tramite un comunicato reso pubblico attraverso i propri canali ufficiali.
Il club bergamasco ha acquistato l’ex Udinese per una cifra che si aggira sui 20 milioni di euro, attualmente il portiere argentino è impegnato con la propria nazionale nella Copa America.

Juan Musso, nato a San Nicolás de los Arroyos, in provincia della capitale argentina di Buenos Aires il 6 maggio 1994, si avvicina da piccolissimo al mondo dello sport.
Tuttavia la prima disciplina non è il calcio, ma il basket, aiutato da una stazza imponente già da giovanissimo: deciderà di dedicarsi al calcio solo a partire dagli 11 anni, ossia quando entra nel settore giovanile del Racing Club dove già già nella selezione juniores si fa notare come ottimo para rigori.
Dopo una stagione da titolare, l’Udinese ci crede e lo porta in Italia, pagandolo poco meno di 4 milioni di euro. Un infortunio alla mano ritarda il suo esordio nella prima stagione ma conquista la titolarità per i successivi anni, fino alla stagione passata, dove è uno dei migliori portieri del nostro campionato. Le attenzioni di Milan e Inter tuttavia non si concretizzano, e proprio il 2 luglio lo acquista l’Atalanta, che disputerà ancora una volta la Champions League.

Juan Musso suonava in una band di musica rock quando era più giovane.
E’ legato da diversi anni con la fidanzata Carolina, attualmente studentessa di legge.
Tra i suoi idoli figurano Gigi Buffon Iker Casillas.

"syntax error, unexpected '.'"