Raffaella Carrà, perchè non ha avuto figli? Ecco la verità

Raffaella Carrà è venuta a mancare da poche ore, ma la sua scomparsa all’età di 78 anni, causata da una malattia che l’affliggeva, ha sicuramente influenzato molto l’opinione pubblica: la poliedrica artista italiana ha infatti abbracciato un periodo storico lungo ed influente per l’immaginario di molti italiani, rappresentando una figura all’avanguardia ma anche rassicurante e “pulita”.

Vita personale

Raffaella Carrà infatti, al netto di diversi “flirt” anche piuttosto chiacchierati (come quello con Frank Sinatra, conosciuto personalmente), Little Tony e con Renzo Arbore ha avuto principalmente due grandi amori, ossia Gianni BoncompagniSergio Japino, che è stato proprio lui a comunicare la scomparsa della Regina della televisione italiana.

Raffaella Carrà, perchè niente figli?

Raffaella Carrà non ha mai avuto figli ma si è prodigata attivamente per l’adozione a distanza, sia in maniera privata che attraverso veri e propri programmi televisivi creati ad hoc come Amore, che portò all’adozione di oltre 150mila bambini.
Nessun impedimento fisico, l’artista ha infatti rivelato alcuni anni fa di essere stata sempre molto impegnata nel proprio lavoro e quando ha iniziato seriamente a pensare di diventare madre biologica, i dottori hanno comunicato che era oramai “troppo tardi”.
Allo stesso tempo Raffaella non si è mai “accanita” su questa decisione, che Madre Natura aveva scelto per la sua vita, che è comunque stata costellata da numerose soddisfazioni, sia in campo professionale che privato.