Mario Balotelli: età, carriera, figli, Adana Demirspor

Mario Balotelli è pronto a tentare l’avventura calcistica in Turchia, con la casacca dell’Adana Demirspor, club che ne ha recentemente annunciato il tesseramento dietro contratto triennale. Quello che per molti è considerato una sorta di talento inespresso, a causa principalmente dei limiti caratteriali, è reduce da un’esperienza non esaltante con la maglia del Monza.

Mario Balotelli Barwuah, nato a Palermo il 12 agosto 1990 da una coppia di immigrati ghanesi Thomas e Rose Barwuah, che non possono pagare i costosi interventi medici per curare i problemi intestinali che affiliggono il bambino. I servizi sociali scelgono quindi per affidare Mario alla famiglia Balotelli che lo crescono assieme ai figli naturali Giovanni, Cristina e Corrado.

Dopo aver fatto parte delle giovanili di piccoli club come l’U.S.O. San Bartolomeo e all’U.S. Oratorio Mompiano, nel 2001 entra nel settore giovanile del Lumezzane, prima di entrare a far parte dei “grandi” a 15 anni. Dopo un fallito provino con il Barcellona passa all’Inter, dapprima in prestito e aggregato alla Primavera, per venire poi aggregato alla prima squadra da Roberto Mancini. Si ritaglia il suo spazio quasi da subito in una squadra vincente come quella del Triplete anche se nel 2012 si trasferisce al Manchester City, “seguendo” proprio l’attuale CT.

In Inghilterra conquista il campionato e una Coppa ma inizia a farsi notare per le Balotellate, ossia i comportamenti quantomeno bizzarri che hanno contraddistinto l’attaccante e che sono proseguiti per tutta la sua carriera: passa successivamente al Milan dove vi resta in due anni positivi, prima di passare al Liverpool dove invece stenta, e decide quindi di trasferirsi in Francia, dapprima al Nizza e poi al Marsiglia.

Ritorna al Brescia, neoopromosso in massima serie nel 2019, ma l’esperienza si rivela poco appagante. La stagione scorsa si trasferisce a parametro zero al Monza, che fallisce l’approdo all massima serie.

Per approdare in nazionale italiana ha dovuto attendere l’acquisizione della cittadinanza, arrivata con il compimento dei 18 anni visto che l’affido non era diventato adozione. Inizialmente convocato con l’Under 21, Balotelli indossa la maglia della nazionale maggiore dal 2010 ed è protagonista del mondiale del 2012 che vede gli azzurri arrivare in finale, segnando una doppietta che “stende” la Germania. Viene convocati anche nel deludente mondiale del 2014.

Mario Balotelli ha avuto una figlia dalla showgirl Raffaella Fico, Pia, nata nel 2012.
Il secondogenito Leon è nato nel 2017, frutto della relazione con Clelia.