Pierfrancesco Diliberto: età, altezza, fidanzata, film, figlia

Pierfrancesco Diliberto, conosciuto sopratutto come Pif, è l’ideatore di format come Caro MarzianoIl testimone ma ha anche debuttato come regista in alcuni film.
Dopo essere stato uno degli inviati de Le Iene a lungo, ha trovato la propria dimensione nell’ambito televisivo e cinematografico.

Chi è Pierfrancesco Diliberto?

Pierfrancesco Diliberto è nato 4 giugno 1972 a Palermo, ed è alto 1,83.
Figlio di Maurizio Diliberto e Mariolina Caruso, rispettivamente regista e maestra elementare, dopo il diploma si trasferisce a Londra dove prende parte ad alcuni corsi Media Practice per poi tornare in Italia negli anni 90, dove vince un concorso creato da Mediaset permettendogli di diventare autore televisivo. Dopoi aver fatto da assistente per alcuni film come Un tè con Mussolini I Cento passi, nel 2001 crea il primo programma, Candid & Video Show per entrare a far parte della redazione de Le Iene di li a poco, come inviato e successivamente da conduttore, a partire dal 2016. Il nomignolo Pif gli fu affibbiato proprio durante questo periodo da Marco Berry.

Nel 2007 decide di creare l’apprezzato format Il Testimone, dove lui stesso veste i panni dell’intervistatore. Nello stesso anno scrive anche il suo primo racconto, Piffettopoli – Le fatiche di un quasi vip, nel 2013 debutta alla regia in La Mafia uccide solo d’estate, dove è anche attore protagonista, tre anni dopo gira ed interpreta In Guerra per Amore.
Nel 2017 sulla falsariga di Il Testimone su Rai 3 è il volto di Caro Marziano.

Vita personale

Pierfrancesco Diliberto è un lontano discendente dello scultore danese Bertel Thorvaldsen. Nel 2011 conosce Giulia Innocenzi durante un corteo giovanile che diventa la sua fidanzata fino al 2016, successivamente si è legato ad un’altra donna, fuori dal mondo dello spettacolo che nel 2020 lo ha reso padre di una figlia.