Lino Banfi: chi è, età, vero nome, guadagni, moglie e figli

Lino Banfi, celebre attore e personaggio del cinema e della televisione italiana, compirà presto 85 anni, essendo nato il 9 giugno del 1936. In film come L’Allenatore del Pallone, dove interpreta il ruolo del pittoresco allenatore Oronzo Canà, ha saputo differenziare i propri ruoli in una carriera molto lunga e ricca di soddisfazioni.

Lino Banfi, chi è

Lino Banfi, nome d’arte di Pasquale Zagaria, è nato ad Andria anche se è cresciuto ed ha vissuto fino alla maggiore età a Canosa di Puglia. I genitori cattolici lo spingono verso un futuro nel seminario ma decide di tentare l’avventura nel mondo dello spettacolo anche se gli inizi furono molto difficili a causa di numerose ristrettezze economiche. A metà degli anni 50, dopo essere sbarcato a Milano inizia a partecipare a diversi varietà prima di approdare al cinema nel 1960 con Urlatori alla sbarra.

Diventerà uno dei più celebri ed apprezzati interpreti della commedia sexy all’italiana a partire dagli anni 70, nonchè in innumerevoli ruoli comici come in L’esorciccio, Cornetti alla crema, Vieni avanti cretino, Vai avanti tu che mi vien da ridere, Al bar dello sport, Fracchia la belva umana, Il commissario Lo Gatto e Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio,  e tanti altri, come L’Allenatore del pallone (che avrà un seguito nel 2008) mentre successivamente si impone anche in ruoli drammatici e a partire dagli anni 90 prende parte a numerose fiction, spesso come protagonista, come Un medico in famiglia Il commissario ZagariaTutt’ora è tornato attivo anche con una discreta frequenza in ruoli cinematografici.

I suoi guadagni non sono facilmente quantificabili la ma lunga carriera fa dedurre che questi siano piuttosto cospicui. Alcune speculazioni lo hanno visto guadagnare anche 60mila euro per una singola puntata di una fiction, ma si tratta per l’appunto di speculazioni non confermate.

Vita privata

Inizialmente aveva scelto di optare per il nome di Lino Zaga come pseudonimo, ma fu Totò a dissuaderlo, motivando che portasse sfortuna accorciare i nomi. Il nome Banfi fu scelto a caso attraverso un registro di classe del suo impresario.

Negli anni 50 conosce  Lucia Lagrasta che nel 1962 diventa sua moglie. La coppia ha avuto Walter e Rosanna, quest’ultima apparsa spesso in molti film del padre.