Alberto Angela: età, Ulisse, Napoli, rapimento, moglie e figli

Alberto Angela è l’apprezzatissimo divulgatore scientifico, paleontologo, giornalista e scrittore, figlio dell’altrettanto famoso Piero Angela. Noto per essere il volto di format come Ulisse, è anche un autore di diversi testi, e nel corso degli anni si è guadagnato un certo seguito anche per il modo di parlare che lo hanno reso un sex symbol sopratutto tra il pubblico femminile.

Alberto Angela – Biografia

Alberto Angela è nato a Parigi il giorno 8 aprile 1962. Dopo essersi trasferito in Belgio con i genitori, ritorna in Francia dove si diploma prima di ritornare in Italia per studiare Scienze Naturali presso l’Università La Sapienza di Roma con 110 e lode, per poi proseguire presso diverse specializzazioni negli Stati Uniti (ad Harvard, la Columbia University, e UCLA), per poi diventare un affermato paleontologo specializzato nella paleoantropologia, con numerose spedizioni in svariati luoghi del mondo.

Dopo aver scritto svariati saggi in merito, si avvicina alla televisione non “grazie” al padre: grazie ad ottime capacità comunicative, si fa notare dalla Televisione Svizzera Italiana, che lo porterà a realizzare e condurre Albatros nel 1990. La trasmissione ebbe successo al punto da essere trasmessa anche nel nostro paese e prima di diventare il volto di UlissePassaggio a Nord Ovest ha scritto e condotto diversi format come svariati documentari. E’ tutt’ora uno degli autori di SuperQuark.

Vita privata

E’ sposato da molti anni con Monica, che lo ha reso padre di tre figli, Riccardo, Alessandro ed Edoardo Angela. Si hanno pochissime informazioni in merito alla sua famiglia, essendo estremamente riservato.

Nel 2002 fu rapito assieme alla sua troupe durante una spedizione in Niger, esperienza fortunatamente finita senza conseguenze.

Ha conseguito numerosi riconoscimenti ed è diventato cittadino onorario di città come Aquileia e Napoli, dopo una vera mobilitazione.