Libero De Rienzo: età, Fortapàsc, causa morte, moglie e figli

Libero De Rienzo, talentuoso attore e sceneggiatore napoletano, è stato improvvisamente trovato senza vita nella propria abitazione di Roma. Oltre che in numerose produzioni cinematografiche (come ad esempio nel film Fortapàsc, dove interpreta il giornalista ucciso dalla criminalità organizzata Giancarlo Siani) era anche molto attvo come attore televisivo e sceneggiatore.

Libero De Rienzo, chi era

Nato a Napoli nel quartiere di Chiaia il 24 febbraio 1977, è cresciuto a Roma da quando era un bambino. Fin da piccolo decide di segurie le orme del padre Fiore De Rienzo, aiuto regista di Citto Maselli. Dopo aver esordito a fine anni 90 in alcuni film come Asini A mia sorella, vince un David di Donatello per la sua interpretazione in Santa Maradona, che lo rende molto popolare. La sua carriera prosegue con successo, anche come scenggiatore e alcuni anni dopo è il protagonista in Fortapàsc, dove interpreta Giancarlo Siani, in una pellicola di Marco Risi.

Più recenti le sue interpretazioni in film come Smetto quando voglio,A Tor Bella Monaca non piove mai Il caso Pantani.

Vita privata

Molto legato alla sua terra d’origine nonostante sia cresciuto nella Capitale.

Libero viene a mancare la sera del 15 luglio 2017: il suo corpo viene ritrovato senza vita nel proprio appartamento romano, dopo diversi tentativi di chiamarlo da parte di un amico.
La causa del decesso sembra essere dovuta ad un infarto.

Era sposato con la costumista  Marcella Mosca, con la quale aveva avuto bambini di 6 e 2 anni.