Come sbrinare il freezer: ecco il metodo super veloce

Il congelatore è un elettrodomestico utilissimo per la conservazione di alimenti, soprattutto se vogliamo conservarli per molto tempo.  

A volte capita che il congelatore si riempie di ghiaccio eccessivo. Questo è normale, e succede quando, aprendo lo sportello, l‘aria umida entra nell’apparecchio. Se si accumula troppo ghiaccio arriverà il momento in cui i cassetti non si apriranno più con facilità, e in questi casi sarà necessario sbrinare il freezer. Si tratta di un’operazione lunga e noiosa ma in questo articolo parleremo di un particolare trucco per sbrinare il freezer in modo rapido e soprattutto senza spaccarsi la schiena. 

Come sbrinare il freezer 

 È consigliabile sbrinare il freezer almeno due volte l’anno. Quando si accumula molto ghiaccio non solo sarà più difficile aprire e chiudere i cassetti, ma porterà anche a far sforzare il motore, portandolo a lavorare in eccesso con consecutivo aumento del consumo energetico. Prima si sbrinare il congelatore rimuovere gli alimenti congelati per facilitare il lavoro. 

In seguito, staccate la spina o spegnete il freezer con l’apposito tasto. Se lasciate il congelatore acceso durante questo procedimento potreste causare un sovraccarico del frigo rischiando un consumo eccessivo di energia elettrica. Lasciate lo sportello semichiuso e lasciate che la temperatura si abbassi da sola. Questo è il metodo classico e decisamente più lento.

Se, invece, volete accelerare il processo inserite nel vano dei cassetti delle pentole con acqua appena bollita. Appoggiateli su un sottopentola per evitare il contatto diretto. Il vapore permetterà al ghiaccio di sciogliersi rapidamente. Stendete a terra degli stracci o giornali in modo tale da raccogliere eventuali perdite d’acqua. 

Pulire il freezer 

Quando i pezzi di ghiaccio si saranno staccati, potrete pulire le pareti con uno straccio pulito. Usate acqua e bicarbonato in caso di incrostazioni. Attenzione a non usare l’aceto perché corroderebbe la plastica. Una volta che il congelatore sarà pulito, proseguite il lavoro risciacquando le sue superfici e asciugando il tutto per bene. Riattaccate la spina e sistemate tutti i cassetti. 

A questo punto il freezer sarà di nuovo pronto per ospitare gli alimenti! Assicuratevi di controllare se non si sia ammorbidito qualcosa. In quel caso il processo di scongelamento è già cominciato e l’alimento in questione dovrebbe essere tenuto fuori dal freezer e consumato in giornata o al massimo il giorno seguente. 

Un piccolo trucco prima di risistemare gli alimenti dentro il freezer 

Siete stanchi della continua formazione del ghiaccio? In questo caso potete applicare un sottile strato di olio vegetale sulle pareti del congelatore. Questo metodo rallenterà il processo di accumulamento del ghiaccio. 

"syntax error, unexpected '.'"