Allerta formiche nella doccia: ecco come risolvere velocemente

Cosa c’è di peggio degli insetti in casa? Le formiche nella doccia! 

Quanto volte è capitato di trovare formiche in bagno? Questo accade perché prediligono ambienti umidi. Non è raro, infatti, di trovarle dentro il lavandino, o dentro la vasca, tra le mattonelle, perché sono attratte dalle zone in cui c’è più di acqua ed umidità. 

Cosa possiamo fare per eliminare le formiche dal bagno?  Esistono delle strategie per una prevenzione efficace e grazie ai quali possiamo evitare l’uso di trattamenti specifici. 

L’invasione di formiche nel bagno. Cosa fare? 

Le formiche che capita di trovare in bagno sono probabilmente le cosiddette formiche nere delle case. Questi piccoli insetti hanno una colorazione nero intensa e hanno una lunghezza di circa 3 mm. Non solo si possono trovare in bagno perché amano le fonti umide, ma spesso le troviamo in cucina, vicino al cibo e ai rifiuti.  

La presenza di una colonia di formiche necessita di metodi per liberarsene, facendo attenzione però che i metodi fai da te non aggravino la situazione. Nel caso in cui il problema dovesse persistere è meglio chiamare un professionista, il quale si occuperà di: analizzare le cause che hanno provocato l’infestazione e modificare l’ambiente per renderlo sfavorevole alla proliferazione delle formiche. 

Qualche consiglio fai da te per prevenire ed eliminare le formiche 

  • Con i metodi fai da te possiamo partire dalla riparazione delle perdite d’acqua (nel caso avvenga dai rubinetti o qualche tubo). È meglio evitare che l’ambiente si inumidisca in modo da non attrarre le formiche. 
  • In secondo luogo, è necessario mantenere il pavimento del bagno pulito, privo di sporcizia e rifiuti.  
  • Sigillate eventuali crepe o fessure presenti tra le mattonelle. 
  • Infine, non lasciate ciotole di acqua per i vostri animali domestici in bagno. 

Naturalmente, queste sono prevenzioni che evitano l’uso di prodotti chimici dannosi per l’ambiente e la nostra salute. Nel caso in cui questi semplici passi fallissero e il bagno fosse ancora dominato da formiche, è possibile ricorrere a molti rimedi naturali. 

I metodi naturali 

Tra questi, troviamo utili le essenze come menta, caffè o aceto. Si tratta di ingredienti sgraditi alle formiche e che quindi le terranno lontane! Un altro metodo naturale è la miscela di borotalco e alcol etilico, grazie alla sua proprietà repellente per le formiche. 

Se l’invasione dovesse essere grave, è il caso di chiamare un professionista per l’esaminare l’ambiente e porre il rimedio ideale per liberarsi delle pestifere formiche. 

 

"syntax error, unexpected '.'"