Nessuno lo sa, ma il box doccia si sgrassa velocemente con questa sostanza

Il box doccia nei nostri bagni è propenso a sporcarsi facilmente, a causa della muffa, calcare e altri residui che possono dargli un’apparenza sudicia. Vediamo insieme cosa si può usare per sgrassare velocemente la doccia. 

Pulire il vetro dal calcare 

Tra i diversi consiglia sta in primo luogo l’importanza e la convenienza di tenere a portata di mano una spazzola tergicristallo. Va usata immediatamente dopo ogni doccia. L’uso della spazzola tergicristallo rimuove gli schizzi d’acqua sul vetro evitando la formazione del calcare, che si forma quando l’acqua di asciuga. Conveniente, no? 

In alternativa potete usare un panno in microfibra. Ovviamente, questa operazione non sostituisce il processo di una vera e propria pulizia, ma è utile per evitare la formazione del calcare. Con questi due metodi vedrete che i vetri del box doccia non diventeranno immediatamente opachi. 

Vediamo quale prodotto usare per pulire la doccia in modo naturale. 

Bicarbonato di sodio 

Purtroppo, il calcare non è l’unico problema del box doccia. I prodotti che usiamo per lavarci, come i detergenti, bagnoschiuma, saponi e shampoo, creano una sporcizia diventa sempre più difficile da rimuovere se il viene trascurata.  In commercio esistono dei prodotti specifici per la pulizia del bagno, ma quelli naturali sono altrettanto efficaci e migliori per l’ambiente e la salute.

Il bicarbonato di sodio è un ottimo prodotto per liberarci dalla sporcizia creata nella doccia. È naturale, ecologico ed economico. Non per niente viene usato in molte faccende casalinghe grazie alle sue proprietà sgrassanti, sbiancanti e deodoranti! Dunque, come procedere? 

Create una miscela a base acqua con bicarbonato di sodio. Si può anche aggiungere dell’aceto di vino bianco, se lo desiderate. Anche l’aceto ha proprietà sgrassanti ed è ideale per gli ambienti come il bagno. In alternativa potete usare il succo di limone. In entrambi i casi, sarete in grado di liberarvi dal calcare grazie a un’efficace azione detergente. 

Il composto va inserito dentro uno spruzzino e va spruzzato sulle superfici interessate. Lasciate agire per qualche minuto e ripulite con panno spugna, o in microfibra, umido di aceto.

Bicarbonato, aceto e limone, hanno un’azione incredibile per sgrassare velocemente la doccia! 

Alcol e acqua 

Un’alternativa al bicarbonato di sodio e aceto si può ricorrere all’alcol denaturato diluito in acqua. Si raccomanda di arieggiare bene la doccia dopo la pulizia. L’alcol darà un effetto lucido sui vetri. 

Naturalmente, questi prodotti ecologici possono essere utilizzati anche sul plexiglass e sulla plastica.