Microonde incrostato? ecco la soluzione geniale per pulirlo rapidamente

Oggi parliamo della pulizia profonda del forno a microonde e come rimuovere le incrostazioni vecchie e nuove in modo facile e veloce! 

Come fa il forno a microonde a riscaldare i cibi 

Il microonde è un elettrodomestico usato per molti scopi: dal riscaldare bevande, come caffè o acqua per il te, ai primi e secondi. Viene anche utilizzato per preparare risotti! 

I cibi e le bevande vanno riscaldare grazie alle microonde. 

Cinque milioni di microonde vengono emesse al secondo, facendo reagire i componenti alimentari, come l’acqua e i grassi. 

Le molecole dei cibi provano a seguire le microonde, ma dato che cinque milioni di spostamenti al secondo sono tanti, urtano l’una contro l’altra. È in questo modo che si produce il calore. 

Come pulire il forno a microonde 

Vediamo insieme come pulire bene il microonde con metodi naturali, senza usare quei detersivi aggressivi che inquinano l’ambiente e possono essere dannosi anche per la nostra salute.

Come pulire l’esterno del microonde

Prendete un bicchiere d’acqua e aggiungete un cucchiaio di bicarbonato. Mescolate fino a quando il bicarbonato sarà sciolto e immergete nella soluzione un panno morbido. Strofinate delicatamente la superficie dell’elettrodomestico. Vedrete come tutte le macchie andranno via facilmente!  

Come pulire il microonde all’interno 

Questo metodo serve per poter raggiungere tutti gli angoli e la zona sotto il piatto. Basta una ciotola con acqua calda e 4 cucchiai di aceto bianco o succo di limone. Mettete tutto dentro al microonde. 

Accendete alla massima potenza per circa 5 minuti, poi riaprite lo sportello, rimuovete tutto e strofinare delicatamente con una spugnetta pulita. Ricordate di asciugare tutte le superfici interne del forno con uno straccio pulito. Il piatto del microonde può essere pulito con una mistura di mezzo bicchiere di aceto e un cucchiaio di bicarbonato. Per una pulizia profonda, anche il poggia piatto va pulito. Basta usare un po’ di aceto o succo di limone così da disinfettarlo per bene. 

Il metodo del bicarbonato di sodio può anche essere usato quando il forno a microonde è particolarmente grasso! 

Bicarbonato, aceto, limone e anche sale, sono degli ingredienti sorprendenti per quanto riguarda le pulizie di casa. Grazie alle loro qualità sgrassanti e disinfettanti, pulire ogni tipo di superficie risulterà facile e veloce! Inoltre, visto che si tratta di prodotti naturali, non danneggiano l’ambiente o la nostra salute! Sono sicurissimi da usare.

Il bicarbonato di sodio è usato per deodorare gli ambienti e le superfici. Nel caso del microonde, quando usate questo ingrediente noterete come tutti i cattivi odori spariranno