In pochi lo sanno, ecco la classifica ufficiale degli ortaggi dimagranti

Quando vogliamo rimetterci in forma, frutta e verdura sono i due alimenti che ci vengono in mente, anche se dovrebbero essere parte della nostra dieta a prescindere. Tra i vari ortaggi che ci offre la natura, ne troviamo alcuni che sono particolarmente adatti per aiutarci a perdere peso. Scopriamo insieme di quali alimenti si tratta. 

 

Quali sono i cibi che ci permettono di perdere perso in modo sano?

Quando vogliamo perdere qualche chilo, ridurci a diete drastiche è una soluzione pericolosa, per lo più inutile. Fare attenzione a ciò che si consuma, e alla moderazione, sono i due metodi ideali per perdere peso e tenerlo sotto controllo. 

Tra i vari ortaggi che ci aiutano in questo, troviamo: 

I peperoni 

I peperoni sono poveri di calorie, e ricche di vitamine. Se ne trovano di diversi colori. Rossi, gialli, arancioni, verdi. Ogni colore offre vitamine diverse. I peperoni aiutano a regolare la temperatura del corpo e a perdere peso, quando sono accompagnate da una dieta bilanciata.   

Gli spinaci 

Questa verdura è molto semplice da preparare. Ottimo contorno da abbinare a carne o pesce. Meglio ancora se viene consumata cruda o saltata in padella, con pochi grassi. Gli spinaci sono ricchi di ferro, magnesio e calcio, e vitamine A, C, E, K, B1, B2 e B2.  

I pomodori 

I pomodori sono conosciuti per essere ricchi di antiossidanti, vitamine A, B, C, B3 e K. Ma contengono anche minerali come fosforo, calcio, zinco e magnesio. Questi ortaggi sono gli alleati per una dieta sana ed equilibrata perché hanno pochissime calorie (20 per 100 grammi). I pomodori sono versatili. Si possono mangiare crudi, da soli o in un’insalata. Si possono cuocere accompagnando altri pasti o creare la salsa di pomodoro. 

I broccoli 

I broccoli sono un ortaggio non sempre apprezzato dai bambini, ma vengono riscoperti in età adulta. I broccoli sono colmi di diverse proprietà. Poveri di sodio e di calorie (solo 34 per 100 grammi), i broccoli sono ricchi però di fibre e antiossidanti. Aiutano a combattere la stitichezza cronica e la ritenzione idrica, rinforzando il sistema immunitario. 

La lattuga 

L’insalata è una vera alleata della dieta. Le verdure a foglia verde, come la lattuga, sono ricchi di vitamine e minerali, e contengono fibre. La lattuga, in particolare, è molto leggera. Contiene infatti solo 17 calorie per 100 grammi. Basta preparare l’insalata con poco olio e sale ed evitare i dressing per avere un risultato eccezionale per la nostra salute. 

Nota finale 

Questi sono solo cinque della lunga lista di ortaggi che ci offre la natura. Adesso che è iniziato l’autunno, troviamo anche la zucca nella lista. Questo ortaggio arancione è tipico della stagione autunnale e di Halloween, ci dona così tanti benefici da non avere effetti collaterali. Per citarne un paio, le zucche sono ricche di antiossidanti, (grazie al quale si abbassa il rischio di malattie croniche). Le principali vitamine della zucca sono vitamina A, C, e vitamine E. In più, troviamo folati, i quali rafforzano il sistema immunitario. La zucca è molto versatile in cucina, dunque si possono trovare numerose ricette per gustare appieno questo ortaggio!