Stop acari: questi rimedi ti aiuteranno a pulire a fondo eliminando gli acari

Gli acari sono degli insetti microscopici, impossibile da vedere ad occhio nudo, che si annidano in posti come tessuti, materassi, lenzuola, divani, cuscini.  

Ci sono alcuni modi per poterci liberare dagli acari, alcuni dei quali sono naturali e quindi sicuri per l’ambiente e la salute. 

La disinfestazione da acari non prevede solo questa solazione, ma delle corrette abitudini quotidiane all’interno delle mura domestiche. Solo in questo modo si evita la diffusione di questi fastidiosi parassiti 

Ecco alcuni metodi per pulire a fondo ed eliminare gli acari 

Partiamo dal classico metodo dei prodotti chimici. Questi prodotti sono facilmente reperibili nei negozi. Possono essere usati tranquillamente su varie superfici, come: materassi, divani, lenzuola, piumoni, tende e armadi.  

Il loro scopo è quello di annientare gli acari, evitandone la proliferazione. Ricordiamo, comunque, che bisogna considerare la pulizia a priori, in modo che questi prodotti possano essere efficaci al massimo. 

È giunto il momento di parlare dei metodi naturali per aiutarci a liberare le nostre superfici dagli acari. 

Vediamo insieme di quali prodotti si tratta.  

Oli essenziali contro gli acari 

Gli oli essenziali non servono solo a dare un buon odore agli ambienti della casa. Il loro uso vale anche come repellente per certi insetti o parassiti: come gli acari della polvere. L’olio essenziale di lavanda è particolarmente efficace.  

Si tratta di un prodotto naturale, quindi è possibile usarlo tutti i giorni, magari mentre si fa arieggiare la casa. Basta spruzzarne un po’ su lenzuola, materassi, divani e cuscini, federe. Insomma, tutte quelle superfici dove si annidano gli acari, anche dentro gli armadi. Nel caso dell’olio essenziale, si consiglia di miscelare il prodotto con dell’acqua.  

L’olio essenziale di lavanda contiene potenti proprietà antibatteriche, e di conseguenza aiuta a prevenire la diffusione di acari della polvere o per eliminarli totalmente 

Il vapore contro gli acari della polvere 

Il vaporizzatore è un rimedio efficacissimo per la pulizia e igienizzazione delle superfici della casa. Con solo poche mosse, è possibile igienizzare gli ambienti e liberarsi degli acariIl vaporizzatore funziona grazie l’alta temperatura, favorendo l’eliminazione degli acari della polvere in pochi minuti, e senza fatica. 

Il bicarbonato di sodio per eliminare gli acari  

Il bicarbonato di sodio è il dio dei prodotti naturali per la pulizia della casa. Questo prodotto si trova spesso già in casa, ma se così non fosse è facilmente reperibili nei supermercati. Dato che si tratta di un prodotto naturale, può essere usato su ogni superficie senza alcun rischio (a parte l’acciaio: il bicarbonato potrebbe graffiarlo dato che ha una qualità abrasiva). Come proseguire?  

Basta inserire in uno spruzzino due cucchiai di bicarbonato e dell’acqua. Si può anche aggiungere il succo di limone per una migliore efficacia. 

Spruzzate la miscela sulle superfici interessate in modo da pulire e disinfettare allo stesso tempo. Questo rimedio può essere usato ogni giorno.  

Il sole aiuta a prevenire gli acari 

La luca del sole è importante per prevenire l’arrivo degli acari. Il suo calore, infatti, asciuga i tessuti rimuovendo tutta l’umidità, prima causa principale della nascita degli acari a casa. 

È essenziali asciugare per bene i tessuti, capi d’abbigliamento, lenzuola, tende, prima di essere riposti nei cassetti, armadi ecc. per evitare l’annidamento di questi minuscoli parassiti 

Questi sono pochi ma efficaci rimedi fai da te per liberarci facilmente degli acari! Li avete mai provati?