Le noci fanno bene al cuore? Ecco cosa dice l’esperto

E’ sempre più rilevante e scientificamente accurata la correlazione tra l’alimentazione e lo stato di salute. In senso molto ampio del termine, per star bene conviene mangiare, parlando molto genericamente, quasi tutto nelle giuste quantità e molti alimenti “comuni” da secoli come le noci sono state riscoperte anche da parte dei nutrizionisti moderni, che hanno più volte rilevato benefici importanti per il cuore. Ma è vero?

Le noci fanno bene al cuore? Ecco cosa dice l’esperto

Tendenzialmente le noci, che fanno parte della cultura culinaria di praticamente ogni zona del mondo, sono tendenzialmente molto benefiche, in quanto contengno un ottimo quantitativo di “grassi buoni” (come gli omega 3), numerose tipologie di vitamine e sali minerali.

Consumate come snack, anche a colazione nonchè come fine pasto, sembra essere un’ottima soluzione per ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, pur restando entro i limiti quantitativi di 3 noci di medie dimensioni al giorno. Il contenuto di acidi grassi omega-3 infatti, unito al già citato apporto nutrizionale, riesce anche a ridurre sensibilmente le quantità di colesterolo “cattivo” nel sangue.

Attraverso vari test effettuati su una categoria di persone notoriamente a maggior rischio cardiovascoltorio è stata coonsigliata una dose di ½ tazza di noci al giorno. Dopo due anni quste hanno ridotto moderatamente il loro livello di colesterolo LDL, che come specificato da vari studi, viene influenzato solo parzialmente dall’assunzione di cibo.

Il tutto ovviamente se si decide di inserire le noci in una dieta equilibrata e bilanciata, ricordando che le noci sono tendenzialmente molto caloriche e quindi non è mai consigliabile esagerare con l’apporto eccessivo.

noci