Ricetta sorbetto birra e menta: ingredienti, preparazione e consigli

Il sorbetto birra e menta è un fresco e dissetante dessert preparato con uno sciroppo ricavato dall’infusione di foglie di menta e birra. Noi oggi vi proponiamo la versione con la birra analcolica, in modo che possa essere gustato da tutti, anche dai bambini, ma potete sostituirla con la birra che più vi piace.

Sorbetto birra e menta – Ingredienti

  • Menta 30 g
  • Acqua 200 ml
  • Birra analcolica 330 ml
  • Zucchero 150 g
  • Albumi 2
  • Succo di limone 1 cucchiaio

Sorbetto birra e menta – Preparazione

Per preparare il sorbetto birra e menta iniziate a lavare bene le foglie di menta e asciugatele con un panno.

Ora preparate lo sciroppo di zucchero, mettete l’acqua in un tegame, aggiungete lo zucchero, lasciate sciogliere bene e portate a bollore.

Unite allo sciroppo le foglie di menta e lasciate bollire per altri 5 minuti. Spegnete il fuoco, lasciate raffreddare l’infuso di menta a temperatura ambiente e riponetelo in frigorifero a macerare per almeno 4-6 ore. Una volta passato questo tempo filtrate l’infuso con l’aiuto di un colino.

Otterrete un liquido di colore giallo a cui dovrete unire la birra ben fredda e il succo di limone.

Montate a neve ben ferma i due albumi in una planetaria o con le fruste di uno sbattitore e incorporateli delicatamente al liquido di menta e birra, mescolando con l’aiuto di una frusta.

Versate il composto ben freddo nella gelatiera e lasciate mantecare per almeno 30 minuti fino ad ottenere un sorbetto cremoso.

Se non avete la gelatiera, potete procedere in questo modo: versate il composto in una terrina larga e mettetelo in congelatore per almeno un’ora. Poi tiratelo fuori, smuovetelo con una forchetta e ripetete l’operazione fino ad ottenere la consistenza desiderata ogni mezz’ora circa. Servite immediatamente il vostro sorbetto birra e menta guarnendo la coppa da sorbetto con delle foglie di menta fresca.

Sorbetto birra e menta – Consigli utili

Se volete usare una birra alcolica sceglietene una dal sapore delicato, altrimenti il sorbetto potrebbe non piacere a tutti.

Servire il sorbetto ben freddo per evitare che si sciolga.