L’olio d’oliva è ricco di acido oleico, che è un ottimo nutriente per la tua pelle? E che grazie ad alcune sue componenti ha delle proprietà antiossidanti ed antinfiammatorie? Queste sono solo alcune delle sue qualità, dal momento in cui è anche capace di lenire irritazioni e arrossamenti. Non è un caso che sia presente all’interno di numerosi cosmetici per la cura delle mani, del viso e del corpo. Anche puro, tuttavia, è un vero e proprio toccasana per la pelle. Se vuoi utilizzarlo, ricorda di acquistare dell’olio extravergine di oliva certificato e di conservarlo in un luogo fresco e buio.

Perché mettere l’olio sul tuo viso: ecco cosa accade

Rimuovere accuratamente il make-up è molto importante. Utilizzare l’olio di oliva ti consentirà di farlo in maniera semplice, economica e veloce. Se vuoi ottenere un effetto anti-brufoli puoi aggiungerci qualche goccia di succo di limone, per poi risciacquare. Quindi, al posto di mettere del detergente su un dischetto di cotone, prova con quest’alternativa. In questo modo, non avrai più bisogno di spendere soldi per fare qualche cosa che, invece, puoi fare con ciò che hai in casa.

Quindi, se metti dell’olio di oliva sul tuo viso, potrai anche effettuare una pulizia più accurata. Se sceglierai invece di applicare la miscela che ti abbiamo suggerito, avrai anche altri risultati degni di nota. Si ricorda che il succo di limone non è in grado di combattere l’acne, bensì le singole imperfezioni. Infatti, solo uno specialista potrà consigliarti una terapia adeguata.