Ludmilla Radchenko: chi è la moglie di Matteo Viviani?

Ludmilla Radchenko è la consorte dell’ex inviato del programma Le Iene Matteo Viviani, oggi co-conduttore dello stesso. Anche la modella e attrice russa è da diversi anni attiva nel nostro paese anche professionalmente: i più la ricorderanno per essere stata una delle Letterine del programma di Gerry Scotti Passaparola.

Ludmilla Radchenko è nata a Omsk, in Siberia, il 11 novembre 1978.
A neanche vent’anni, dopo aver conseguito un diploma in design della moda partecipa al concorso Miss Russia del 1997 dove viene eletta Miss Fascino: il successo le fa da apripista nelle sue prime esperienze televisive locali, e alcuni anni dopo, arriva in Italia dove è tra le ballerine di Paperissima e prende parte a La Sai l’Ultima? prima di diventare una presenza fissa a Passaparola. Ha preso parte al film Il Viaggio nel 2005 ed alla serie R.I.S. Delitti imperfetti oltre ad essere una delle concorrenti del reality show La Talpa.

Dal 2007 ha ripreso a dipingere come lavoro principale, dove con la propria pop art si è fatta conoscere ed apprezzare anche negli Stati Uniti ed a Milano ha uno studio privato dedicato proprio a questa manifestazione artistica.

Ludmilla Radchenko ha conosciuto Matteo Viviani nel 2008, e i due hanno iniziato a fequentarsi nel dicembre dello stesso anno. Nel 2013 la coppia si è sposata e dall’unione sono nati due figli, Eva nata nel 2012, e Nikita nato il 25 maggio 2017.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ludmilla Radchenko (@ludmillaradchenko)