Zodiaco, ecco i segni più introversi: sei anche tu tra questi?

Zodiaco – Prosegue la nostra rubrica dedicata alle curiosità zodiacali sul mondo dell’astrologia. In questo articolo ci occuperemo in maniera particolare di quello che riguarda i segni zodiacali più introversi.

L’introversione è una caratteristica innata dell’anima umana e può dipendere dalle combinazioni planetarie alla nascita. Ognuno dei dodici segni zodiacali sottostà a determinati influssi dei pianeti nelle case astrologiche, che determinano il carattere estroverso o introverso tipico dell’individuo. Si potrebbe quasi stilare una classifica apposita e dettagliata a riguardo dei segni zodiacali di carattere più introverso. Dopo aver capito quali sono i segni zodiacali più inclini al tradimento cambiamo argomento, ci scostiamo dal fronte sentimentale e affrontiamo quello psicologico.

Come sempre le nostre valutazioni saranno espresse sulla base di ciò che affermano i più autorevoli esperti di astrologia. Ogni sfumatura caratteriale tipica dei rappresentanti dello Zodiaco viene definita dagli esperti sulla base di studi specifici. Certamente possono esserci delle eccezioni date dal diverso influsso dei pianeti e dalla loro posizione.

Segni zodiacali introversi

Cominciamo quindi a capire chi sono i segni zodiacali più introversi grazie all’aiuto dell’astrologia e dei suoi esperti. Il primo fra tutti è sicuramente il Capricorno. Il segno si colloca nel mezzo del freddo Inverno e così come la stagione anche il carattere del Capricorno è molto freddo. L’introversione è quindi un tratto tipico dei nati, di poche parole, restii a fidarsi e a dare confidenza al prossimo. La stessa cosa avviene all’interno dei rapporti sentimentali. I partner dei Capricorno si lamentano spesso della scarsa affettività dei compagni. Tra i segni più introversi dello Zodiaco c’è anche quello della Vergine. I nati del segno sono metodici e razionali,si perdono in molti ragionamenti che li conducono a stare da soli e non dare confidenza al prossimo, evitando di esternare i loro umori e pensieri. Tra i segni più introversi c’è anche il Toro, i cui appartenenti sono noti brontolini restii ad approcciarsi a persone estranee al loro nucleo famigliare, l’unico che tengono in considerazione per quanto riguarda le interazioni sociali.

Chi sono i segni più introversi di tutto l’oroscopo? Abbiamo ancora la Bilancia. I nati del segno non si possono proprio definire persone solari. I Bilancia sono sempre presi dai loro pensieri contorti verso la ricerca di equilibrio, che li portano a logorarsi e a soffrire di ansia. Per questo restano introversi, evitano di aprirsi agli altri per paura del loro giudizio. Se li vediamo allegri purtroppo è solo per un disturbo morale.