Andria: uomo investito con il monopattino muore a 32 anni

Aveva solo 32 anni l’uomo che nella tarda serata di ieri ha perso le vita mentre era alla guida del suo monopattino ad Andria.

Andria: uomo investito sul monopattino perde la vita

Un uomo di 32 anni è morto nella tarda serata di ieri ha perso la vita nell’ospedale di Andria dopo che con il suo monopattino elettrico si è schiantato contro un’automobile, una Lancia Delta, che viaggiava sulla corsia opposta.

L’incidente mortale si è verificato a via Margherita di Savoia, nel nord Barese e la vittima si chiamava Giuseppe Ditrani nativo proprio di Margherita.

L’uomo era sul suo monopattino elettrico quando sulla strada che porta a Trinitapoli, ad un incrocio per cause che tutt’ora sono ancora da chiarire, si è scontrato contro una Lancia Delta che sopraggiungeva dalla corsia opposta.

Colui che era alla guida della vettura, un uomo di 27 anni di San Ferdinando di Puglia non è riuscito ad evitare il tragico impatto.

Giuseppe è morto qualche ora dopo all’ospedale a causa delle gravissime ferite riportate nel violentissimo scontro.

I soccorsi

Sul luogo dell’incidente sono subito accorsi la Polizia Locale ed i sanitari del 118, che hanno traportato la vittima in codice rosso all’ospedale, ma dopo qualche ora nelle quali i medici hanno cercato di fare il possibile per salvare Giuseppe, il suo cuore si è fermato ed hanno potuto solo constatare il suo decesso.

La posizione del 27enne è al vaglio degli agenti della Polizia locale di Margherita intervenuti sul posto per i rilievi del caso. A loro, coordinati dalla Procura di Foggia, toccherà stabilire l’esatta dinamica dell’incidente. L’uomo alla guida dell’auto potrebbe rispondere di omicidio stradale.

In più sarà valutata dalla magistratura anche la posizione di uno dei parenti della vittima. Si tratta di un uomo di 30 anni che subito dopo aver appreso della morte del fratello ha preso a pugni il vetro del triage del pronto soccorso mandandolo in frantumi. È servito l’intervento dei carabinieri per riportare la calma.

monopattino-incidente-andria