Foggia, 2 arrestati incendiavano mezzi dei rifiuti

Sono due i responsabili dell’incendio che questa mattina 26 Febbraio, hanno dato fuoco a 23 autocompattatori della ditta Buttol, l’azienda che raccoglie i rifiuti solidi urbani a San Severo, Foggia. Agli arresti, i responsabili dell’incendio, un 60enne ed un 30enne, accusati di incendio doloso, su beni rivolti ad un uso pubblico.

Il danno che hanno causato all’azienda è di 3 milioni di euro. E’ ancora da capire cosa li ha spinti a fare ciò, forse mossi da una terza persona per ripicca, entrambi sono già conosciuti alle forze dell’ordine. Intanto i Carabinieri stanno prendendo tutti i filmati delle telecamere di sicurezza, in città, per costruire gli spostamenti.


Puglia24News.it è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News