Oroscopo: con quali segni è compatibile un Leone?

Il segno zodiacale del Leone accomuna tutti i nati tra il 23 luglio e il 22 agosto, è un segno di Fuoco che ha come pianeta guida il Sole. Il Leone è un segno ambizioso e autoritario, dotato di un ego ingombrante che mette a dura prova molti dei segni dello zodiaco. D’altro canto, è un segno fedele, leale e molto generoso che ama circondarsi di persone, soprattutto se al centro della scena c’è lui. Attenzione al lato competitivo del suo carattere, mai osare sorpassarlo in qualcosa e fargli perdere il suo primato, non te lo perdonerebbe. A volte la sua sete di potere può tramutarsi in prevaricazione e la sua predisposizione al comando, se non supportata da una personalità da leader, può sfociare in presunzione.

Al fianco di un Leone non ci si può certamente annoiare. È infatti un segno che ama la mondanità, le uscite, le feste, le cene. E che ama offrire, quindi non preoccuparti, pagherà lui per te, fa parte della sua “regalità”.

Ma quali sono i segni zodiacali con i quali il Leone mostra maggiori affinità? Vediamoli qui di seguito!

Leone – Sagittario: affinità intellettive

Quella tra Leone e Sagittario è senza dubbio una bella unione grazie alle notevoli affinità intellettive, e anche fisiche, tra i due segni. Questi due segni sono fatti per stare insieme. Entrambi segni di Fuoco, pieni di energia, volitivi, passionali, tengono il piede continuamente incollato sull’acceleratore. Alla base della loro relazione c’è un profondo rispetto, un alto livello di comprensione reciproca e una grande intesa dal punto di vista passionale. 

Leone – Bilancia: passione e amore

Il rapporto tra il segno del Leone e quello della Bilancia è uno dei più forti ed equilibrati di tutto lo zodiaco. La passione, la determinazione e l’esuberanza del Leone sono perfettamente bilanciati dall’armonia e dalla calma della Bilancia. Entrambi amano mettersi in mostra, amano l’eleganza e la vita mondana. Inoltre la Bilancia, con la sua diplomazia e l’innata assennatezza, è uno dei pochi segni capace di contenere l’esuberanza leonina. Il Leone subisce innegabilmente tutto il fascino dell’eleganza e della proverbiale bellezza della Bilancia, mentre lui, con la sua forza e la sua sicurezza, può risultare un aiuto davvero valido per la proverbiale indecisione della Bilancia.

Leone – Gemelli: vitalità e ottimismo

La coppia Leone Gemelli rappresenta l’incontro tra creatività e ragione. Il loro rapporto è vivace, giocoso e ottimistico. Il Gemelli è un segno d’Aria, mentre il Leone di Fuoco, il primo dunque è il vento che alimenta la fiamma del secondo, che lo spinge a dare il meglio di sé.  I nati sotto il segno dei Gemelli sono alla continua ricerca di stimoli e la creatività del Leone riesce sempre a fornire loro spunti nuovi. Tutto prosegue per il meglio, almeno fino a quando l’atteggiamento autoritario del Leone non andrà ad ostacolare la voglia di libertà del Gemelli.  

Leone – Vergine: gli opposti che si attraggono

Quello tra Leone e Vergine è il proverbiale caso degli opposti che si attraggono. Non è mai un colpo di fulmine, ma piuttosto una lenta presa di coscienza. Il carisma, la spontaneità e la vitalità del Leone colpiscono la riflessiva, riservata e misurata Vergine. L’influenza del Leone dona vitalità, eccitazione e vivacità alla Vergine che, dal canto suo, può insegnare al Leone a mantenere la calma e la freddezza, mettendo da parte il suo egocentrismo. Nel lungo periodo possono formare una squadra imbattibile. 


Puglia24News.it è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News