Abbassare la pressione in modo naturale si può: ecco come fare

Avere la pressione alta può essere davvero un problema che può portarci a incorrere in pericoli anche gravi per la nostra salute. Una situazione costante di pressione alta infatti, aumenta in chi ne soffre il rischio di avere un ictus o un infarto. Ma la natura ci viene incontro e può aiutarci a risolvere questo problema. Abbassare la pressione in modo naturale si può: ecco come fare.

La pressione alta

Il disturbo della pressione alta colpisce ogni anno milioni di persone e solo pochi individui sono in grado di tenere questo problema sotto controllo. La pressione alta o ipertensione consiste nell’aumento permanente della pressione arteriosa al di sopra dei valori normali.

Le cause dell’aumento della pressione possono essere diverse come l’ereditarietà e la predisposizione genetica, l’età avanzata, il sovrappeso, la sedentarietà, una dieta scorretta. Anche l’abuso di alcol, il fumo e lo stress sono fattori che contribuiscono a far salire la pressione.

Una grave ipertensione può aumentare in maniera molto pericolosa il rischio di incorrere in problematiche cardiovascolari e cerebrali come ictus e infarto.

Rimedi naturali per abbassare la pressione

La pressione alta si può fare scendere senza necessariamente utilizzare i farmaci. Abbassare la pressione in modo naturale si può: ecco come fare.

Prima di tutto bisogna eliminare gli eccessi dalla propria vita come il fumo e gli alcolici. Tanto può fare l’alimentazione: una dieta ipocalorica che riduca l’eccesso di grasso fino al normopeso non potrà che essere benefica per i valori della pressione arteriosa. Certamente bisogna eliminare dalla propria dieta  principalmente il sale e alimenti come carni rosse, insaccati e formaggi stagionati, quindi rivolgersi nei confronti di alimenti utili a far scendere la pressione. Tra questi ci sono, ad esempio, quelli ricchi di magnesio e potassio come le banane, i cereali e i legumi.

Altri alimenti ipotensivi che possono essere inseriti nella dieta allo scopo di abbassare la pressione sono l’aglio, la cipolla, i mirtilli, le noci. Cibi ipotensivi con effetto diuretico e benefico per far scendere la pressione sono poi l’ananas, i carciofi, i finocchi e le mele.

Alimenti preziosi sono anche il peperoncino, che è un vasodilatatore e aiuta i vasi sanguigni a rilassarsi e il sedano, che grazie alle sue proprietà drenanti aiuta i reni a smaltire smaltire la renina, un enzima che alza la pressione.

Abbassare la pressione con lo sport

Abbassare la pressione in modo naturale si può fare anche con lo sport. In particolare, per abbassare la pressione sono consigliate tutte le attività sportive di tipo aerobico come la corsa, il tennis, il ballo, il nuoto, il ciclismo.

Le attività aerobiche di questo tipo, infatti, quando vengono ben eseguite e si praticano regolarmente, riducono il consumo cardiaco di ossigeno. Ciò si traduce in un effetto ipotensivo che viene caratterizzato da un aumento non soltanto della capacità lavorativa ma anche della sensibilità insulinica a carico delle grandi masse muscolari del corpo.

Chi pratica sport con costanza e attenzione potrà quindi abbassare la pressione arteriosa in modo naturale e ottenere una riduzione del rischio cardiovascolare.