Brindisi: dipendente ASL ruba mascherine e amuchina dall’ospedale

Si tratta di un assistente tecnico del reparto di Nefrologia e Dialisi che ha rubato mascherine monouso, guanti in lattice, flaconi di amuchina e altri presidi sanitari dall’ospedale Perrino di Brindisi. Il dipendente ASL è stato arrestato dai Carabinieri del NAS di Taranto, in quanto colto in flagranza di reato; il materiale è stato trovato nella sua automobile ed in casa, precisamente l’uomo ha rubato 50 mascherine chirurgiche monouso, circa 200 paia di guanti in lattice e confezioni di amuchina, una confezione da 500ml insieme ad altri presidi sanitari. Il ladro “dipendente” è stato posto ai domiciliari, mentre la refurtiva è stata restituita all’Ospedale di Brindisi.