Ricetta rotolo di frittata farcito: ingredienti, preparazione e consigli

Il rotolo di frittata farcito è un’idea sfiziosa da presentare come antipasto creativo, dal momento che potrete farcirlo a vostro piacimento con ogni cosa vogliate oppure può anche essere un piatto fresco e gustoso da portare ad un pic-nic con gli amici. Questa ricetta è molto pratica e semplice da preparare grazie alla cottura in forno. Potete sbizzarrire la vostra fantasia per il ripieno.

Rotolo di frittata farcito – Ingredienti

Ingredienti per la frittata per una teglia di 34×27 cm

  • Uova intere 8
  • Grana Padano DOP da grattugiare 50 g
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d’oliva per la teglia q.b.

Per il ripieno:

  • Prosciutto crudo a fette 120 g
  • Rucola 30 g
  • Scamorza (provola) affumicata 230 g
  • Pesto di rucola 100 g

Per il pesto di rucola:

  • Rucola 25 g
  • Grana Padano DOP da grattugiare 15 g
  • Pecorino romano grattugiato 15 g
  • Pinoli 12 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva 40 g
  • Sale fino q.b.

Rotolo di frittata farcito – Preparazione

Per preparare il rotolo di frittata farcito iniziate dalla preparazione del pesto di rucola, che servirà per il ripieno. Lavate molto bene la rucola sotto abbondante acqua fresca corrente, asciugatela e mettetela nel bicchiere del mixer: aggiungete i pinoli, il Grana Padano grattugiato poi versate anche il pecorino, lo spicchio di aglio sbucciato e intero e il sale.

Cominciate a frullare a bassa velocità il tutto e, mano a mano, aggiungete il restante olio extravergine d’oliva a filo fino ad ottenere una crema ben amalgamata e fluida. Una volta preparato il pesto di rucola, tenetelo da parte e iniziate a preparare la frittata: sbattete le uova in una ciotola e aggiungete il sale, il pepe e il formaggio grattugiato.

Prendete una teglia da forno della dimensione di circa 34×27 cm, foderatela con della carta da forno e spennellatela con poco olio. Versate il composto e ponete la frittata a cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti o a 160° per 5-8 minuti in forno ventilato.

Quando la frittata sarà cotta, estraete la teglia, ponete della pellicola trasparente su un tagliere; capovolgete la teglia su di essa e sfilate delicatamente la carta forno, quindi lasciate raffreddare.

Quando la frittata sarà fredda, farcitela adagiando le fette di scamorza e cospargete con il pesto di rucola che avete preparato in precedenza. Coprite quindi con delle foglie di rucola fresca precedentemente lavata e infine terminate con uno strato di prosciutto crudo.

Arrotolate la frittata e avvolgetela ben stretta con della pellicola trasparente, cercando di stringerla quanto basta per renderla compatta e perché mantenga la forma.

Ponete quindi il rotolo di frittata farcito in frigorifero in modo che si compatti e si insaporisca per almeno 1 ora. Trascorso il tempo necessario, togliete delicatamente la pellicola trasparente dal rotolo, tagliatelo a fette e il vostro rotolo di frittata farcito sarà pronto per essere servito.

Rotolo di frittata farcito – Consigli utili

Potete conservare il rotolo di frittata farcito in frigorifero coperto con pellicola per un massimo di 2 giorni.

Se preferite, al posto del pesto di rucola, potete utilizzare il pesto di basilico o di maggiorana, oppure sostituire le fette di scamorza con un altro formaggio a fette ed utilizzare anche il prosciutto cotto invece del prosciutto crudo.