Le patatine fai da te, un ottimo piatto da proporre alla tua famiglia, e sgranocchiarle in terrazza o in balcone, accompagnate da un aperitivo o un buon vino. Oggi vi proponiamo le chips di patate, gustosissime, croccantissime, finiranno in un attimo. I vostri ospiti le adoreranno, ottime da preparare anche per i bambini, sono molto più genuine di quelle che si acquistano in busta.

Chips di patate – Ingredienti

  • Patate 6
  • Sale q.b.
  • Olio di semi per friggere q.b.

Chips di patate – Preparazione

Pulisci le patate, togli la terra e lavale, puoi pelarle oppure puoi lasciare la loro buccia se le hai pulite bene e sei certo che non abbiano contaminanti, tagliale in modo molto sottile con la mandolina o con un pelapatate.

Mettile a bagno in acqua e ghiaccio o acqua fredda e cambia l’acqua più volte in modo da eliminare l’amido. Tamponale con un panno pulito o della carta assorbente, togliendo l’amido in eccesso.

Accendi il fuoco con una casseruola pieno d’olio e fallo scaldare, versa a poco a poco le patate e girare da entrambi i lati. Quando sono cotte mettili su della carta da forno per assorbire l’olio e metti del sale o del pepe, in base ai tuoi gusti. ù

Chips di patate – Consigli utili

Le chips di patate andrebbero fritte e mangiate ancora calde, in questo modo saranno croccantissime, il giorno successivo perderanno la loro croccantezza.

Potete rendere le vostre patate più sfiziose, aggiungendo ad esempio della paprika, del pepe, del lime, del rosmarino, insomma con tutte le spezie che vi piacciono.

E’ importante sciacquare molte volte le patate per eliminare quanto più amido possibile, asciugatele bene e l’olio deve essere già ben caldo.