Beniamino Marcone – Conosciamolo meglio – Tutto su di lui

Beniamino Marcone è Fazio nella fiction Il giovane Montalbano, ovvero uno dei poliziotti al fianco del protagonista. Fedele e puntuale, Giuseppe è il figlio di Carmine, un ispettore di lunga data. Aiuterà il nuovo Commissario ad inserirsi nell’ambiente di Vigata e presto prenderà il posto del genitore per diventare il suo braccio destro.

In questa nuova fase, anche Fazio verrà approfondito a tutto tondo. Un personaggio da scoprire e con tante sfaccettature. Non solo dal punto di vista della carriera, ma anche per quanto riguarda il suo vissuto personale.

Beniamino Marcone è Fazio – La scheda

Fazio è un giovane poliziotto che mette al primo posto carriera e sentimenti. Al contrario del collega Mimì Augello (Alessio Vassallo), è incline ad innamorarsi di una donna sola. La sua vita cambierà in modo drastico quando conoscerà Anita (Giusy Buscemi). Come abbiamo visto diventerà presto il braccio destro di Salvo (Michele Riondino): sarà a lui che il Commissario si rivolgerà al momento del bisogno. Riuscirà anche a distinguersi nel corso dei casi, soprattutto quando si tratta di avere a che fare con gli strani personaggi che animano Vigata. A volte forse dimostrerà di essere troppo sicuro di se stesso e farà degli errori. In altre occasioni lo vedremo invece ingenuo, ma sempre pronto a mettersi in gioco.

Beniamino Marcone è Fazio, un ispettore che in questo spinoff mostrerà il suo lato più sincero. “Mi sono preparato a Montalbano“, ha detto l’attore a Blogo, “ascoltando molte registrazioni in siciliano e facendo un bel viaggio in Sicilia. Andare lì sul posto è la chiave per prepararsi al meglio per un personaggio“. Fazio ha anche una grossa responsabilità proprio in quanto uomo fidato del Commissario. Un onore ottenere quell’incarico, anche se il personaggio è ancora molto giovane. Nessun paragone anche nel suo caso con il suo ‘originale’ nella fiction madre: sarà un Fazio particolare, molto più intimo e vicino al pubblico.

"syntax error, unexpected '.'"