Gabriella Pession – Età – Carriera – Vita privata

Gabriella Pession è un’attrice nata il 2 novembre del 1977, dunque compirà quest’anno 43 anni. E’ nata a Dayton negli Stati Uniti. Di origini italiane ha vissuto negli USA fino all’età di 7 anni. I suoi genitori sono italiani, la mamma, Laura, era una specialistica di pubbliche relazioni mentre il padre è uno stilista nell’industria della seta, e purtroppo è venuto a mancare qualche anno fa.

L’attrice è anche conosciuta per il suo sostegno ai diritti degli animali e per le diverse collaborazioni con onlus animaliste. Ama fare yoga e non ha mai preso la patente. Gabriella Pession ha anche sofferto di depressione post-parto dopo la nascita del figlio Giulio Flood, avuto con il suo attuale marito Richard Flood

Gabriella Pession – Vita privata

Uno degli amori di Gabriella Pession è stato Sergio Assisi. I due si sono innamorati sul set di Capri e la loro relazione è durata per molti anni. A mettere fine alla loro storia è sta lei trasferendosi per un periodo in America, per lavoro.

Dopo la rottura con Assisi, la Pession lavorò sul set insieme a Daniele Pecci, che da poco aveva concluso la sua storia d’amore con Michelle Hunziker. Tuttavia non si è mai capito se si trattasse di un flirt o altro.

Nel 2012 Gabriella inizia una relazione con l’attore irlandese Richard Flood, che ha sposato a Portofino il 3 settembre 2016. Gabriella Pession e Richard Flood hanno avuto un figlio nel 2014, che si chiama Giulio e parla già le due lingue dei suoi genitori.

Gabriella Pession – Carriera

Gabriella Pession ha iniziato come pattinatrice sul ghiaccio fino quando non si è infortunata il piede sinistro. Si è laureata in Filosofia e successivamente ha cominciato a fare la modella per alcuni set fotografici.

Il grande successo arriva nel 1997 quando debutta nel film Fuochi d’artificio di Leonardo Pieraccioni. Due anni dopo reciterà in un altro suo film Il pesce innamorato (1999). Nello stesso anno si trasferisce da Milano a Roma per inseguire i suoi sogni infatti veste i panni di Carolina d’Asburgo in Ferdinando e Carolina.

Ha presentato anche una puntata del Festival di Sanremo, nel 2009, con il supporto di Paolo Bonolis. In seguito nel 2011 recita nella serie tv Rossella.

Nel 2012 prende parte in Crossing Lines nel ruolo di Eva Vittoria in Crossing Lines, invece, nel 2017 torna sul piccolo schermo italiano, insieme a Lino Guanciale, con una serie tv molto avvincente, La porta rossa, in cui interpreta Anna Mayer. Nel 2018 prende parte al film di Pieraccioni “Se son rose..” e nel 2019 è di nuovo in tv con la seconda stagione de La porta rossa.