Ricetta polpettone al forno: ingredienti, preparazione e consigli

Il polpettone al forno è un secondo piatto molto casalingo, tutti lo hanno mangiato almeno una volta nella vita, le mamme e le nonne lo preparano da sempre, come le polpette. Ognuno lo prepara in modo diverso aggiungendo ingredienti vari per renderlo più gustoso. E’ un secondo piatto che subito fa domenica, buonissimo, piacerà anche ai vostri bambini.

Polpettone al forno – Ingredienti

  • Manzo macinato 600
  • Salsiccia 400 g
  • Pane fresco 200 g
  • Pecorino da grattugiare 150 g
  • Latte intero 200 g
  • Uova (circa 2 medie) 110 g
  • Timo 3 rametti
  • Noce moscata grattugiata ½ cucchiaino
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Polpettone al forno – Preparazione

Per preparare il polpettone al forno, per prima cosa eliminate la crosta del pane fresco con un coltello, tagliatelo a cubotti e trasferitelo all’interno di una ciotola: in tutto vi occorreranno circa 150 g di mollica. Versate nella ciotola anche il latte in modo che il pane lo assorba e si ammorbidisca.

Nel frattempo rimuovete il budello dalla salsiccia e schiacciatela.

Versate la carne macinata di manzo in un’altra ciotola, poi unite la salsiccia, il Pecorino grattugiato e il pane ammollato nel latte e strizzato leggermente, le uova intere, la noce moscata, qualche fogliolina di timo fresco, sale e pepe.

Impastate il composto con le mani per amalgamare tutti gli ingredienti in modo omogeneo, poi dategli la forma di un cilindro avendo cura di compattarlo bene. Adagiate il polpettone su un foglio di carta forno, spennellatelo con l’olio d’oliva.

Cuocete il polpettone in forno statico preriscaldato a 180° per circa 80-90 minuti. Trascorso il tempo di cottura, sfornate il polpettone e servitelo ben caldo.

Polpettone al forno – Consigli utili

Il polpettone al forno si conserva in frigorifero in un contenitore ermetico fino a 5 giorni. Potete congelarlo se avete utilizzato ingredienti freschi.

Per accompagnare il polpettone potete realizzare delle classiche patate al forno profumate al rosmarino, oppure delle patate fritte o perché no delle verdure di stagione, insomma il contorno che più preferite.

In alternativa al latte vaccino potete bagnare la mollica anche con l’acqua. Potete anche farcire il vostro polpettone, ad esempio con del prosciutto cotto, della mozzarella, della scamorza, insomma tutto ciò che volete.