Ricetta Tequila sunrise: ingredienti, preparazione e consigli

Il Tequila sunrise cocktail, in italiano “sole nascente”, è un long drink alcolico e dissetante che viene servito freddo. I suoi colori richiamano infatti l’alba: rosso alla base, dorato al centro e una luce raggiante in superficie. Un drink agrodolce e leggermente irrobustito dalla presenza della tequila che si lascia apprezzare anche da chi beve meno alcolici.

Tequila sunrise – Ingredienti

Ingredienti per 300 ml di Tequila sunrise:

  • Succo d’arancia 180 ml
  • Tequila bianca 90 ml
  • Sciroppo di granatina 30 ml

Per decorare:

  • Arance ½ fetta
  • Ciliegie candite 1

Tequila sunrise – Preparazione

Per preparare il cocktail Tequila sunrise versate i cubetti di ghiaccio in un bicchiere (il tumbler) e poi aggiungete il liquore. Lavate e asciugate un’arancia, dopodiché tagliatela a metà e spremetela.

Dopo aver filtrato il succo dell’arancia, versatelo nel bicchiere col ghiaccio, aggiungete anche lo sciroppo di granatina e mescolate per bene.

Infine guarnite ogni bicchiere con 1 ciliegia candita, meglio quelle con lo stelo, e mezza fetta d’arancia incastrata sul bordo del bicchiere e servite subito il Tequila sunrise cocktail.

Tequila sunrise – Consigli utili

Si consiglia di consumare il Tequila sunrise appena pronto. Se volete provare la versione precedente a quella ora riconosciuta, aggiungete la crème de cassis invece dello sciroppo di granatina.