Ricetta insalata di fagiolini: ingredienti, preparazione e consigli

Questa sera vi proponiamo una ricetta molto semplice e veloce da preparare, ottima da servire come delizioso contorno e anche originale. Stiamo parlando dell’insalata di fagiolini.  Ma può anche essere servita come piatto unico visto che è un’insalata molto ricca, a cui andremo ad aggiungere la frutta secca, formaggio sbriciolato, scalogno e un bel mix di pomodorini colorati. Ottima in abbinamento sia alla carne che al pesce.

Insalata di fagiolini – Ingredienti

  • Fagiolini 250 g
  • Pomodorini (rossi, gialli, verdi) 100 g
  • Scalogno 1
  • Olio di semi 1 cucchiaio
  • Zucchero integrale di canna 1 cucchiaio
  • Acqua 30 g
  • Mandorle in scaglie 15 g
  • Feta 20 g

Per la salsa alla senape:

  • Senape 1 cucchiaio
  • Succo di limone 1
  • Olio di semi 70 g
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Insalata di fagiolini – Preparazione

Per preparare l’insalata di fagiolini cominciate dalla pulizia di questi. Spuntateli eliminando le due estremità, poi sciacquateli per bene e tagliateli a metà o in tre parti, a seconda della grandezza. A questo punto sbollentateli per 10 minuti in acqua bollente.

Trascorso il tempo scolateli in una ciotola con acqua e ghiaccio per bloccare la cottura, poco dopo scolate e tenete in disparte. Nel frattempo tostate le mandorle in padella, scottandole per 3 minuti a fuoco medio: saltatele spesso affinché non brucino.

Infine procedete con l’ultima cottura, quella degli scalogni. Puliteli e divideteli in 4 parti. Spostate all’interno di una padella già calda con l’olio e unite subito lo zucchero. Dopo qualche istante di caramellatura sfumate con l’acqua.

Continuate la cottura per altri 5 minuti finché gli scalogni non saranno un po’ ammorbiditi e il fondo sarà imbrunito. A questo punto potrete occuparvi della salsa alla senape. Nel boccale di un mixer versate la senape, il succo di limone, il sale, il pepe e l’olio.

Con il mixer andate ad emulsionare il tutto e in pochi secondi la vostra salsa sarà pronta. Dopo aver sciacquato i pomodorini delle varie qualità tagliateli a metà, e uniteli ai fagiolini che avrete messo in un’insalatiera. Guarnite con la salsa e date una veloce mescolata.

Infine unite la feta sbriciolandola a mano, le mandorle tostate e mescolate. Ecco pronta la vostra coloratissima e sfiziosa insalata di fagiolini: non vi resta che servirla guarnendo con gli scalogni.

Insalata di fagiolini – Consigli utili

L’insalata di fagiolini si conserva per un paio di giorni al massimo, tuttavia i pomodori e le cipolle perderanno di consistenza e rilasceranno liquidi: per questo motivo sarebbe meglio consumarla subito. Rendete più ricca la vostra insalata di fagiolini aggiungendo dei cubetti di pane tostati in padella con olio e peperoncino, oppure con delle olive nere taggiasche.