Malika Ayane: età, marito, figlia, Sanremo – tutto su di lei

Tra le cantanti italiane più riconoscibili ed apprezzate, Malika Ayane parteciperà a Sanremo 2021 con il brano Ti piaci così e Inguaribile Romantico assieme al collega Ghemon.
Ma com’è iniziata la carriera della cantante nativa di Milano?

Malika Ayane, chi è?

Nata da padre marrocchino e madre italiana, si avvicina alla musica a 11 anni: dal 1995 al 2001 è tra le voci bianche del Teatro della Scala, e negli stessi anni studia violoncello al Conservatorio di Milano. Dopo aver fatto lavorato come cameriera inizia la gavetta nel mondo della musica: dopo aver dato la voce a diversi jingle pubblicitari, Caterina Caselli la nota e la fa firmare un contratto discografico nel 2007. L’anno successivo pubblica il primo album, Malika Ayane, che in breve tempo viene certificato Disco di Platino, nel 2009 partecipa al Festival di Sanremo, nella categoria “Nuove proposte”, cantando Come foglie realizzato dal frontman Giuliano Sangiorgi; ritornerà a Sanremo nel 2010 nella categoria “Big”, presentando Ricomincio da qui che si aggiudica il Premio della critica “Mia Martini” e il Premio della Sala Stampa Radio e Tv, parteciperà altre volte al Festival nel 2012 e nel 2015. Sempre nel 2015 pubblica l’album Naïf, che contiene uno dei singoli di maggior successo dell’anno, Senza fare sul serio
Nel 2016 e 2017 esordisce nel musical Evita nel ruolo di Evita Peron, nel 2018 annuncia il nuovo progetto musicale, Domino, tramite un messaggio su Instagram.

Informazioni e vita privata

Malika Ayane è nata a Milano il 31 gennaio 1984 ed è una cantautrice italiana, è alta altra 166 cm e pesa  57 kg.
Dal 2005 è madre di Mia, nata da una relazione precedente, successivamene per un anno ha avuto una relazione con il collega Cesare Cremonini, dal 2011 al 2016 è stata sposata con il regista pubblicitario Federico Brugia, attualmente è legata con il manager Claudio Fantini.