Eugenio Mastrandrea: chi è Marcello de La fuggitiva? Età, vita privata

Eugenio Mastrandea interpreta il giornalista Marcello Favini nella miniserie La Fuggitiva, accanto a Vittoria Puccini. Si tratta di una delle ultime collaborazioni del giovane attore italiano.

Eugenio Mastrandea, nato a Roma il 9 dicembre 1993, parla fluentemente lo spagnolo, essendo madrelingua: ha infatti frequentato asilo, elementari e medie presso il Liceo Español Cervantes di Roma e dopo gli studi inizia a studiare recitazione presso l’Accademia Nazionale d’ Arte Drammatica “Silvio d’ Amico” nella capitale e già prima del diploma di recitazione arriva il suo primo ruolo, in ACAB – All Cops Are Bastards di Stefano Sollima, dove recita con Marco Giallini e Pierfrancesco Favino, oltre a recitare di li a poco in un episodio della serie Nero a metà e nel 2020 è parte del cast di The Girl from last century di Luca Guadagnino. E’ molto attivo nell’ambito teatrale.

Eugenio Mastrandea non ha legami di parentela con Valerio Mastandrea, anche perchè il cognome è scritto diversamente: Valerio si chiama Mastandrea, mentre Eugenio è MastRandrea, essendoci quindi una R di differenza. E’ molto riservato in merito alla via privata (ha un profilo Instagram ma è ancora “vuoto”) e non si hanno informazioni sulla situazione sentimentale.