Matilde D’Errico: chi è la conduttrice di Sopravvissute? età, vita privata

Matilde D’Errico è un’autrice televisiva, giornalista televisiva e conduttrice di grande successo e dalla grande sensibilità. La giornalista a partire da questa sera, giovedì 22 aprile, conduce in seconda serata su Rai Tre Sopravvissute, un programma toccante in cui si raccontano storie di donne sopravvissute ad amori malati e criminali. Scopriamo qualcosa in più su di lei.

Matilde D’Errico nasce a Venosa, in provincia di Potenza nel 1971, ha cinquanta anni, ma non conosciamo la data precisa della sua nascita. La donna è laureata in Giurisprudenza all’Università de La Sapienza di Roma ed inoltre Matilde D’Errico ha frequentato il corso Rai per sceneggiatori di fiction e cinema. La giornalista è conosciuta soprattutto per essere un’autrice del programma Amore Criminale e poi anche per essere conduttrice del programma Sopravvissute.
Della vita di Matilde D’Errico non conosciamo moltissimo, oltre alle sue importanti attività come autrice e giornalista pubblicista, le è una grandissima autrice.

Per quanto riguarda il suo privato non abbiamo molte informazioni, non sappiamo se  Matilde D’Errico abbia o meno un compagno o un marito o se abbia figli. La donna ha raccontato che nel 2016 le è stato diagnosticato un tumore al seno e così si è curata ed ha subito un’importante operazione. Fortunatamente Matilde D’Errico ha vinto la sua battaglia.