Convocati Olanda: Ecco i 26 di Frank de Boer

Anche l’Olanda parteciperà a Euro 2020, che com’è noto sono stati posticipati di un anno a causa della pandemia ma che mantenuto il “2020”. E’ un momento molto particolare per la nazionale Oranje che da qualche anno ha deciso di puntare molto sulla linea “verde”, visto il “pensionamento” di numerosi elementi che hanno contribuito a fare la storia recente della nazionale olandese: dopo un secondo posto ed un terzo ai mondiali di 2010 e 2014, sono mancate le qualificazioni per gli Europei del 2016 e per negli ultimi Mondiali del 2018, la Federazione ha deciso così di svecchiare la nazionale maggiore e affidando il tutto a Frank de Boer, che è transitato per un breve periodo anche sulla panchina dell’Inter.
Ecco i convocati dell’Olanda scelti dall’ex calciatore.

Il cammino dell’Olanda

Olanda che è stata sorteggiata nel gruppo C, comprendente anche Macedonia del Nord (alla prima storica qualificazione in un Europeo), Ucraina ed Austria. Un girone sulla carta non impossibile ma che vista la presenza di numerosi giovani potrebbe essere difficile da pronosticare.

I convocati dell’Olanda

Portieri: Jasper Cillessen (Valencia), Tim Krul (Norwich), Maarten Stekelenburg (Ajax).

Cillessen titolare, pronti a subentrare gli esperti Krul e Stekelenburg.

Difensori : Nathan Aké (Manchester City), Daley Blind (Ajax), Matthijs de Ligt (Juventus), Stefan de Vrij (Inter), Denzel Dumfries (PSV), Jurriem Timber (Ajax), Patrick van Aanholt (Crystal Palace), Joel Veltman (Brighton), Owen Wijndal (AZ).

Ben due “italiani” nel reparto, ossia lo juventino De Ligt e l’interista De Vrij ma manca il romanista Karsdorp, autore di una buona stagione. Assente anche Hateboer.

Centrocampisti : Frenkie de Jong (Barça), Marten de Roon (Atalanta), Ryan Gravenberch (Ajax), Davy Klaassen (Ajax), Teun Koopmeiners (AZ), Donny van de Beek (Manchester United), Georginio Wijnaldum (Liverpool).

Probabilmente il reparto migliore dell’Olanda, un connubio di qualità ed esperienza di ottimo livello. Da tenere d’occhio Koopmeiners Gravenberch in ottica futura.
Presente anche l’atalantino De Roon

Attaccanti : Steven Berghuis (Feyenoord), Luuk de Jong (Siviglia), Memphis Depay (Lione), Cody Gakpo (PSV), Donyell Malen (PSV), Quincy Promes (Spartak Mosca), Wout Weghorst (Wolfsburg).

Tanti giovani sommati a qualche nome esperto come Depay, De Jong e Promes.

Formazione “da testare” ma che può rivelarsi una delle sorprese dell’Europeo, in un senso o nell’altro.