Luisa Ranieri, il marito è un famoso attore: ecco chi è

Luisa Ranieri, protagonista di numerose produzioni cinematografiche e televisive come La Vita promessa da circa 15 anni è legata sentimentalmente ad un famoso “collega”, ossia Luca Zingaretti, noto sopratutto per il suo ruolo in Il Commissario Montalbano.

Luca Zingaretti, nato l’11 novembre 1961 a Roma è il fratello dell’ex segretario del PD Nicola Zingaretti, e con lui ha condiviso un iniziale percorso politico in gioventù, militando nel Partito di Unità Proletaria per il Comunismo. Ha fatto parte anche delle giovanili del Rimini, anche se in poco tempo si interessa alla recitazione entrando a far parte della l’Accademia nazionale d’arte drammatica. Esordisce a teatro nel 1980, e poco dopo la metà degli anni 80 arriva il debutto al cinema con il film Gli occhiali d’oro e spesso ha interpretato personaggi realmente esistiti. Dal 1999 è il commissario Salvo Montalbano, ruolo che gli è falso una popolarità molto alta e numerosi premi, risultando anche per molti anni l’attore italiano più pagato, visto che alterna il suo ruolo di Montalbano ad altre pellicole cinematografiche e televisive come “Operazione Odissea”, “Prima dammi un bacio” , “I giorni dell’abbandono”, “Alla luce del sole”, “Mio fratello è figlio unico”, “Immaturi – Il viaggio“ e “Il comandante e la cicogna“.

Luca Zingaretti è stato sposato fino al 2004 con Margherita D’Amico, giornalista e scrittrice, divorziando ufficialmente 4 anni dopo. Dal 2005 è legato all’attrice partenopea Luisa Ranieri, conosciuta sul set della miniserie televisiva Cefalonia, che ha sposato nel 2012 con il rito civile. La coppia ha avuto due figlie, Emma nata nel 2011 e Bianca nel 2015.