Mangia tutti i giorni questo frutto e diventi più bello: ecco quale

La frutta è uno degli alimenti che non può mancare nella nostra alimentazione. Abbiamo parlato di tutti i benefici che essa ci da, ma possiamo affermare che mangiare frutta ci renda più belli a livello estetico?

Non solo buona da mangiare

La frutta è un vero toccasana per la nostra salute, alimento indispensabile per il nostro benessere e la nostra bellezza: le vitamine, i sali minerali e gli antiossidanti di cui è ricca, danno un contributo fondamentale e un corretto apporto di tutti gli alimenti necessari per il nostro equilibrio e per la nostra salute. Ad agevolare questo processo è un corretto utilizzo di alcuni frutti, soprattutto con il variare delle stagioni possiamo avere un ampia scelta di frutta e possiamo trarre benefici non solo per il nostro organismo ma anche a livello estetico.

La frutta della bellezza 

Ebbene si, ci sono alcuni frutti che ci rendono più belli fisicamente, ma quali? Partiamo dal cocco ad esempio: oltre alle fettine fresche da mangiare, magari in riva al mare, questo frutto ci regala un prezioso olio, da sempre noto per le sue virtù cosmetiche e utilizzato per la cura del viso, dei capelli e del corpo. Un impatto sui capelli asciutti, prima del lavaggio, aiuta a rendere più lucida la chioma, a nutrirla in profondità e ad evitare la formazione delle doppie punte. Applicato sulla pelle, il cocco, funge da perfetto idratante; utile anche per la cura dei piedi, specie per chi soffre di talloni screpolati. Passiamo invece alla papaya. Anche se si tratta di un frutto principalmente invernale, è noto da secoli per le sue virtù benefiche, sia a livello cosmetico, tanto da essere considerato paladino dell’eterna giovinezza, sia nel suo uso alimentare. Fornisce un ottimo apporto di vitamina C, beta-carotene, flavonoidi e altri amminoacidi essenziali: tutte queste proprietà assicurano un’ottima azione antiaging e un buon effetto contro le macchie cutanee. In più è molto utile come coadiuvante per la cura dell’acne. Gli enzimi di cui essa dispone favorisce una guarigione da lesioni e rossori e aiuta la cicatrizzazione delle ferite e delle scottature. Per ultimo, ma non meno importante, ricordiamo gli effetti benefici del kiwi: ricco di vitamina C, garantisce un buon effetto anti-ossidante e anti-age. Quando il frutto è maturo cambia il suo grado di acidità e potenzia le sue qualità cosmetiche: si utilizza per maschere e impacchi viso.

Non sempre un benessere

Come abbiamo accennato più volte, l’esagerazione non è mai un fattore positivo. La frutta ci da i suoi effetti positivi ma può sempre causare effetti indesiderati. Ricordiamo che il corretto approccio con queste sostanze, accompagnato da pasti sostanziosi, ci porta a raggiungere risultati eccelsi.


Puglia24News.it è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News