Sonia Bruganelli – Chi è la moglie di Paolo Bonolis – una donna social che non teme le critiche

Tutti conosciamo Paolo Bonolis ma non tutti sappiamo chi è sua moglie. Per questo vediamo di conoscere meglio la donna che dal 14 giugno 2002 vive a fianco del noto conduttore televisivo che stasera terrà incollati gli spettatori di canale 5 al suo noto programma “Ciao Darwin 8”. Sonia Bruganelli è nata a Roma il 20 febbraio del 1970. Laureata in scienze della comunicazione ha lavorato per alcuni fotoromanzi. Da alcuni anni si occupa di effettuare i casting per le trasmissioni condotte dal marito. Ha anche creato una linea di abbigliamento per bambine. I due si sono sposati il 14 giugno 2002 anche se pare che si conoscessero da alcuni anni prima grazie al programma Tira e molla dove Sonia faceva delle telepromozioni.

L’incontro fra Paolo e Sonia è stato un vero e proprio colpo di fulmine. dalla loro storia d’amore sono nati tre figli: Silvia nel 2003, Davide nel 2005 e Adele Virginia nel 2009. Nulla si conosce dei guadagni di Sonia. Sui social mostra spesso il suo stile di vita agiato e la sua ricchezza. “Se facessi vedere solo che cucino o vado a far la spesa sarei molto più falsa” ha detto. Durante i primi mesi della sua relazione con Paolo Bonolis era molto gelosa. Si dice che sia riuscita a telefonargli anche otto volte al giorno. Sul collo di un piede ha un tatuaggio che rappresenta Minnie, la fidanzata di Topolino.

Sonia è una donna social. Spesso proprio sui social, dove posta le sue foto, viene accusata e criticata per alcuni suoi atteggiamenti. Sonia sui social è molto attiva ed ha un grande seguito. Il suo profilo Instagram è seguito da circa 536 mila followers. In questi giorni di quarantena, Sonia è stata particolarmente attiva ed ha fatto parecchie dirette. Di recente è stata criticata perché si è mostrata sul suo account Instagram con la mano vicino la bocca. La nota produttrice indossava i guanti che possono essere una fonte di contagio da Covid-19.