Non ha avuto esattamente una bella pensata un 26 enne inglese che ha deciso di chiedere la mano alla sua bella decorando la casa con candele e palloncini e lasciando il tutto incustodito anche se per pochi attimi. Il tempo di andarla a prendere per mostrarle la sorpresa.

Un amore… infuocato

Il gesto, certamente romantico, ha avuto, però, un effetto indesiderato, visto che la fiammella delle candeline ha innescato un incendio che ha distrutto la casa. E l’appartamento doveva essere il loro nido d’amore. Una passione… bruciante, la loro, è il caso di dirlo, che solo per un caso fortuito non ha avuto esiti gravi.

Sì, l’abitazione ha subito danni, ma nessuno si è fatto male. E questo è il dato più significativo della assurda vicenda, accaduta a Sheffield qualche giorno fa e riportata dal Telegraph.

Una dettagliata pianificazione

Lui, lo sposo, ha raccontato di aver pianificato la proposta di matrimonio alla sua innamorata da tempo, timoroso e ansioso per la risposta che la sua fidanzata gli avrebbe dato. Aveva pensato proprio a tutto per stupirla, bottiglia di Chianti e playlist comprese, nonostante lei gli avesse più volte detto che ciò che conta sono i piccoli gesti di ogni giorno.

Lui, probabilmente, avrebbe fatto meglio a seguire il suo consiglio e prepararle una dichiarazione d’amore semplice in stile minimal, con il classico mazzo di fiori e, magari, un anello. Costoso, di sicuro, ma i due avrebbero ancora una casa. E comunque, anche in questo caso, l’esborso per i danni è da mettere in conto.

Del resto, ragionare a mente fredda è semplice. Quando la passione prende il sopravvento, è difficile valutare serenamente la situazione. E si possono facilmente compiere degli errori, come quello di lasciare incustodite le candeline e trovare, poco dopo, la casa avvolta dalle fiamme.

Un lieto fine

La storia, comunque, ha avuto il suo finale romantico, ammesso che si possa dire così: lei, evidentemente colpita dall’audacia dell’uomo, ha accettato la proposta dicendogli di sì. Quindi, al 26enne inglese è andata bene, alla fine. I due sono andati a stare in casa del cugino di lui, al momento e, a quanto pare, hanno espresso il desiderio di avere i vigili del fuoco come ospiti speciali alle loro nozze.