Il grande ritorno di Pantaleo Corvino ha riacceso l’entusiasmo di buona parte dei tifosi della compagine salentina, soprattutto dopo la grande delusione legata alla retrocessione in Serie B. Un’annata sfortunata, ma in cui la squadra guidata in panchina da Fabio Liverani non ha mai sfigurato, giocandosi la permanenza nella massima serie fino all’ultima giornata.

Si dovrà ripartire da un altro allenatore, vista la decisione, sicuramente inaspettata, di esonerare Liverani. Un fulmine a ciel sereno per tutto l’ambiente, anche se questa notizia non cambia di certo l’obiettivo, che rimane pur sempre quello di provare a tornare subito in Serie A. Anche gli appassionati di scommesse sportive vedono il Lecce come uno dei club che possono puntare alla promozione nella massima serie nella prossima stagione e stanno già cominciando a scoprire le quote proposte dai vari portali online.

Il consiglio migliore, per chi vuole iniziare a puntare sul Lecce e sulla Serie B, è sicuramente quello di dare un’occhiata a quelli che sono i migliori siti italiani di scommesse sportive. Fondamentale verificare sempre che abbiano una licenza AAMS o ADM, accertandosi che operino sul web, quindi, rispettando le norme di legge attualmente in vigore in Italia per il gioco d’azzardo online.

Gli obiettivi di Corvino

Il nuovo responsabile dell’area tecnica, Pantaleo Corvino, ha già le idee ben chiare in riferimento alle prossime mosse di mercato. Infatti, nel mirino della società giallorossa c’è il calciatore polacco Marcin Listkowsi. Si tratta di un giocatore che è nato nel 1998 e che gioca a centrocampo, attualmente facente parte della compagine polacca del Pogon Stettino.

Listkowsi, che gioca in una squadra che milita nella massima serie del campionato polacco, è un affare che, ormai, viene dato per concluso dagli addetti ai lavori. Un colpo che rientra perfettamente nella linea verde e nella ricerca di giovani talenti che ha sempre contraddistinto l’operato di Pantaleo Corvino, anche in altre squadre. Una vera e propria mezzala, a cui vengono dati in campo spesso e volentieri dei compiti offensivi, ma che in molti casi viene schierato anche come trequartista dietro le punte.

Cosa propone il mercato degli svincolati

Il Lecce potrebbe associare ad alcuni giovani talenti anche qualche colpo d’esperienza. Quindi, Pantaleo Corvino potrebbe pensare di pescare dal mercato degli svincolati, che propone alcune pedine decisamente di spicco.

Ad esempio, per rinforzare la fascia sinistra un colpo come Aleesami potrebbe essere interessante. Arrivato al Palermo nel 2016, si tratta di un esperto di grande gamba, che nell’ultimo campionato ha vestito la maglia della compagine francese dell’Amiens. Sempre a sinistra, interessanti le candidature di Strinic, ex Napoli e Milan, nazionale croato di spessore, senza dimenticare Romulo, che ha militato nella Juve e che può giocare sia da centrocampista che da terzino destro.

Spostando il focus in mezzo al campo, interessante sottolineare la possibilità di ingaggiare a zero Marras, protagonista di due ottimi campionati con Pescara e Livorno. Con la compagine toscana è andato in gol per otto volte nell’ultima stagione, smazzando anche ben sei assist. Un’altra ala da tenere in considerazione è Bidaoui, che ama partire dalla fascia sinistra per poi rientrare spesso e volentieri sul destro. E, infine, il colpo in attacco a costo zero potrebbe essere Coda, che ha segnato 7 reti nell’ultima stagione al Benevento.