Miriam Leone è nata a Catania il 14 aprile del 1985 (Ariete), ha fatto il suo ingresso nel mondo televisivo partecipando a Miss Italia nel 2008, e classificandosi come la vincitrice. Sin da bambina però, aveva sempre nutrito una passione per la recitazione. Con la borsa di studio assegnatale dal concorso di bellezza, lascia Catania e si trasferisce a Roma, dove ha inizio la sua carriera d’attrice.

Dopo aver preso parte ad alcune fortunate serie televisive, Miriam Leone approda anche sul grande schermo, con il film Genitori e Figli di Giovanni Veronesi.

Miriam Leone – Miss Italia – Vittima di stalking

Miriam ha studiato, dopo il liceo classico, Lettere Moderne, ma a causa dei suoi impegni lavorativi non ha mai terminato ii ciclo di studi. Gli manca la tesi, che sarebbe una dissertazione sul femminismo che avrebbe dovuto discutere proprio nel 2008, quando diventò la nuova Miss Italia.

Miriam Leone è stata vittima di stalking. Un uomo per diverso tempo le inviato via social delle foto sconce. Un altro uomo, invece, l’aspettava ogni sera sotto il portone di casa. Ha dovuto chiudere il suo profilo Facebook e cambiare casa.

Miriam Leone – Vita privata

Miriam è stata fidanzata con il tastierista dei Subsonica, Davide Dileo, noto come Boosta. I due si sono conosciuti ad un concerto e sono stati insieme per 4 anni.

Un altro ex fidanzato di Miriam è stato Matteo Martari. Nel novembre 2017, infatti, è stata pizzicata con il compagno di set per Non Uccidere. I due erano stati colti in flagrante già in precedenza mentre si baciavano, ma lei ha sempre cercato di proteggere la sua relazione dai riflettori.

Attualmente Miriam sembrerebbe essere single, ciò che invece si sa è che l’attrice ha adottato un bambino a distanza.