Ylenia Carrisi: chi è la figlia scomparsa di Al Bano e Romina

Ylenia Carrisi è la prima figlia di Al Bano Romina Power, famosa coppia di cantanti. La storia della ragazza purtroppo non è delle migliori in quanto lei è scomparsa il 6 gennaio 1994 negli Stati Uniti d’America, a New Orlenas. Questa sera, sabato 24 aprile, Al Bano sarà ospite a Ciao Maschio condotto da Nunzia De Girolamo ed in questa occasione sicuramente ricorderà la figlia scomparsa.

Ylenia Carrisi: chi è

Ylenia Carrisi nasce il 29 novembre 1970 ed è scomparsa all’età di 23 anni e negli ultimi anni si è molto parlato ed anche speculato sulla sua scomparsa. Ylenia era famosa in Italia anche per essere stata una valletta nei programmi di Mike Buongiorno. Ad un certo punto della sua vita la ragazza decide che vuole nettamente cambiare le sue abitudini e la sua vita e così decide di lasciare gli studi e di interrompere i suoi studi per girare il mondo da sola e con uno zaino in spalla. Il suo primo viaggio è a New Orlenas, fa ritorno in Italia nel luglio del 1993 e comunica che sarebbe presto partita per il Belize.

Ylenia Carrisi parte per il Sud America e poi raggiunge nuovamente New Orlenas dove poi scompare tragicamente. La sua scomparsa è misteriosa e pare che due giorni prima della scomparsa aveva discusso con il padre proprio per essere nuovamente a New Orleans, perché il padre non vedeva di buon occhio il ragazzo che lei aveva frequentato in quella città. Ylenia però il giorno prima della scomparsa aveva fatta una tranquillissima telefonata con la madre e nulla faceva presagire i drammatici fatti.

La vicenda intorno ad Ylenia Carrisi è molto controversa, c’è chi ha dichiarato che si sia gettata nel Mississipi, chi ritiene che il suo ragazzo le abbia fatto qualcosa, chi ritiene sia stata vittima di un pedofilo. Ora è stata dichiarata la morte presunta.