Convocati Belgio: Ecco i 26 di Roberto Martinez

Belgio vuole sicuramente proseguire la crescita dei propri calciatori, iniziata già da diversi anni con elementi già di grande valore ma che a lungo difettavano nel senso di “squadra” vero e proprio: la selezione guidata dal ct Roberto Martinez, in carica dal 2016, che è riuscito a guidare i Diavoli Rossi fino ad un terzo posto ai Mondiali del 2018, alle spalle di Croazia e Francia, mentre conta un secondo posto agli Europei del 1980.

Il cammino del Belgio

Diavoli Rossi che sono stati sorteggiati nel gruppo B, assieme a Russia, Danimarca e Finlandia. Sulla carta sono probabilmente la compagine più forte del gruppo, sicuramente quella più completa, e considerati molti elementi di assoluto valore, tra i quali molti “volti conosciuti” nel nostro campionato, come Lukaku e Mertens, il Belgio ha tutte le qualità per arrivare fino in fondo. Presente tra i convocati del Belgio anche Witsel, infortunato da tempo ma che è nella fase finale della riabilitazione.

I convocati del Belgio

PORTIERI: Thibaut Courtois, Simon Mignolet, Matz Sels

Il portiere del Real è sicuramente titolare, Mignolet probabile “chioccia”.

DIFENSORI: Toby Alderweireld, Dedryck Boyata, Jason Denayer, Thomas Vermaelen, Jan Vertonghen

Tutti difensori piuttosto tecnici e dotati di buona esperienza, manca probabilmente il “giovane da lanciare”.

CENTROCAMPISTI: Yannick Carrasco, Timothy Castagne, Nacer Chadli, Thorgan Hazard, Thomas Meunier, Kevin De Bruyne, Leander Dendoncker, Dennis Praet, Youri Tielemans, Hans Vanaken, Alex Witsel

Reparto assolutamente di valore e molto vario, presenti due ex “italiani” come Castegne e Praet, spicca il grande talento di De Bruyne.

ATTACCANTI: Jeremy Doku, Eden Hazard, Dries Mertens, Leandro Trossard, Michy Batshuayi, Christian Benteke, Romelu Lukaku

Eden Hazard, Romelu Lukaku e Dries Mertens non necessitano di presentazioni.

Martinez ha inoltre deciso di preparare una vera e propria “lista riserve”:

LISTA RISERVE: Thomas Kaminski, Alexis Saelemaekers, Sambi Lokonga, Bryan Heynen, Thomas Foket, Adnan Januzaj, Brandon Mechele, Jordan Lukaku, Zinho Vanheusden, Yari Verschaeren, Charles De Ketelaere.