Stefano Bizzotto: età, telecronaca, Rai, curiosità

Stefano Bizzotto, giornalista e telecronista impegnato con la Rai da molti anni è stato scelto come “sostituto” di Alberto Rimedio per la telecronaca della finalissima tra Italia e Inghilterra, l’11 luglio 2021. Rimedio infatti ha contratto il Covid e quindi la telecronaca sarà affidata proprio a Stefano Bizzotto, che sarà assistito dal commento di Katia Serra.

Stefano Bizzotto, chi è

Stefano Bizzotto, nato a Bolzano il 19 giugno del 1961. La sua carriera nel giornalismo sportivo inizia nei primi anni 80 presso testate ed emittenti locali come per il quotdiano Alto Adige prima come collaboratore per poi diventare dipendente effettivo.

Dopo il servizio militare (durante il quale è inquadrato nell’ufficio stampa del Comando IV Corpo d’armata Alpino) lavora per la Gazzetta dello Sport prima di entrare a far parte della “famiglia” della Rai. Prima di diventare telecronista di sport internazionale, commentando discipline come il tiro a segno, tuffi, hockey su ghiaccio, sci oltre ovviamente al calcio: per quasi un decennio è il telecronista fisso delle gare dell’Under 21 italiana, oltre a partecipare come conduttore televisivo a diverse rubriche sportive della televisione nazionale ma ha commentato anche diverse gare di club internazionali, come la finale di Champions nel 2019.

Dal 2012 commenta in maniera continua la nazionale maggiore per alcuni anni, fino a quando Alberto Rimedio prende il suo posto. Nel corso di Euro 2020 commenta svariate partite assieme a Katia Serra.