Live – Non è la d’Urso in tv per due settimane in più

Live – Non è la d’Urso è finito nel calderone delle recenti rivalutazioni della Mediaset. In previsione delle feste, l’emittente nazionale sta rivedendo e rivalutando il suo palinsesto. Così mentre si vocifera di una cancellazione di Capodanno in musica, arriva la conferma che Barbara d’Urso resterà in onda per due settimane in più del previsto.

Live – Non è la d’Urso continua a registrare ottimi ascolti, grazie alla formula doppia che vede la padrona di casa divisa fra politica/attualità e gossip. All’inizio, lo show sarebbe dovuto terminare il prossimo 13 dicembre, mentre adesso allungherà il passo fino al successivo 20.

Live – Non è la d’Urso termina poco prima di Natale

Live – Non è la d’Urso regala un successo senza pari a Barbara d’Urso e anche alla rete del Biscione. Una conferma per la conduttrice, per quanto riguarda il fatto che l’emittente conti sempre di più su di lei e sul suo talk show serale. “Sono troppo felice”, ha sottolineato la diretta interessata dando la bella notizia a tutti gli ammiratori. I battenti verranno chiuso il 20 dicembre, per poi lasciare spazio ad una breve paura che si prolungherà fino ai primi giorni del mese successivo.

Live – Non è la d’Urso ritornerà quindi il 10 gennaio 2021, a meno che Mediaset non decida di cambiare giorno della messa in onda del programma. La domenica sera sembra lo spazio ideale per il talk show, anche se continua a doversela vedere con le fiction scelte da Rai 1 e Non è l’Arena di Massimo Giletti, trasmessa su La7. Fino ad ora ascolti e preferenze sui social parlano chiaro: Carmelita continua a imperare indisturbata. Lo stop tra l’altro dovrebbe riguardare anche le altre due trasmissioni condotte dalla presentatrice, ovvero Pomeriggio 5 e Domenica Live. In silenzio invece la possibilità che ritorni al comando della versione Nip del Grande Fratello, visto che in primavera prenderà il via L’Isola dei Famosi 2021.