Ecco la classifica degli ortaggi più salutari che si possono mangiare con frequenza

Frutta e verdura sono altamente raccomandate nella dieta giornaliera perché’ sono ricche di vitamine, ma non solo. Aiutano a mantenere il peso corporeo, prevengono l’invecchiamento cutaneo e contribuiscono al funzionamento dell’intero organismo, abbassando il rischio di malattie.  

Quali sono le verdure più salutari da mangiare spesso? 

La classifica degli ortaggi più salutari 

Ci sono molti tipi di ortaggi, molti dei quali sono salutari e indispensabili per il corretto funzionamento del nostro organismo. Vediamo insieme di quali si tratta. 

Il mondo degli ortaggi è così ampio che ogni stagione offre varietà differenti, con molteplici proprietà nutritive e colori! Le verdure a foglia verde, rosse, crucifere, viola, sono ricche di antiossidanti, fibre, vitamine e minerali, si raccomanda sempre di mangiarne circa due porzioni al giorno per garantire il fabbisogno necessario giornaliero di nutrienti. 

Quali sono le verdure più salutari? 

Carote
Le carote sono cariche di vitamina A, la quale mantiene la salute degli occhi. Le carote si possono consumare crude o cotte, e ovviamente possono essere aggiunte a molte ricette. 

Broccoli
Sono un toccasana perché hanno un basso contenuto calorico, sono ricchi di micronutrienti, tra cui la vitamina C, vitamina A e vitamina K. Anche i broccoli possono essere mangiati crudi o cotti. 

Funghi
I funghi aiutano nella prevenzione di alcune malattie. Per i vegetariani e vegani, sono anche ottimi sostituti della carne. Possono essere mangiati crudi o cotti. Attenzione, però, perché’ non tutti i funghi si possono mangiare. Ne esistono migliaia di varietà e molti sono velenosi. Non c’è nulla da temere comunque per quelli comprati al supermercato. 

Cavolfiori
Come i broccoli, sono ricchi di vitamina K (la quale aiuta la coagulazione e il processo di riparazione che evita l’eccessivo sanguinamento). Mezza tazza di cavolfiori fornisce circa il 440% del valore giornaliero raccomandato! 

Rape
Questa radice è ricca di fibre e calcio, fosforo e potassio. Ottime per la salute delle ossa e la prevenzione di osteoporosi. Le rape sono economiche e il loro gusto fa si che possono essere aggiunte a molte ricette. 

Altre verdure e ortaggi per il nostro benessere

Spinaci
Gli spinaci sono ricchi di vitamina A e aiutano a rafforzare e migliorare il sistema immunitario 

Asparagi
Questi steli verdi contengono poche calorie ma sono cariche di fibre e micronutrienti come acido folico, vitamina C, vitamina A e vitamina K. 

Barbabietole 
Le barbabietole sono ottimi antinfiammatori e antiossidanti. Hanno dimostrato di avere effetti positivi sulla pressione sanguigna e sullo stress ossidativo. 

Pomodori
I pomodori contengono quantitativi vitaminici come provitamina A (licopene, il quale conferisce il colore rosso), acido ascorbico e vitamina E, e alcune vitamine del gruppo B. 

Cipolle
Le cipolle aumentano il sapore di qualsiasi cosa si stia cucinando, sono fanstatiche per la diuresi e aiutano le prestazioni mentali e fisiche.

Melanzane
La melanzana è ricca di acqua e fibre, i quali la rendono ideale per la corretta diuresi e per coloro che soffrono di stitichezza. Contengono inoltre, potassio, sali minerali e pochissimo sodio. Le melanzane sono così versatili in cucina che ci si può preparare di tutto.